Seguici sui Social

Articolo copertina

STADIO LAZIO Diaconale: “La volonta c’è, ma il sistema politico…”

Pubblicato

il

Stadio Lazio
PUBBLICITA

STADIO LAZIO Diaconale torna a parlare della questione ai microfoni di Football Crazy, su Gold Tv.

STADIO LAZIO Diaconale: “Il progetto per lo stadio della Lazio risale al 2005 e venne presentato all’epoca. Quando abbiamo festeggiato la Coppa Italia in Campidoglio quella è stata l’occasione per riprendere i rapporti con la prima cittadina che erano stati interrotti per una vicenda che a noi della Lazio aveva fatto pensare che la prima squadra della Capitale ricevesse un trattamento diverso rispetto alla Roma. Il contrasto è stato risolto. Devo dire francamente che noi possiamo vivere non di sogni ma, diciamo, di fantasie spinte. Con la situazione che c’è ora a Roma ci vorrebbe una fortissima volontà politica, condivisa dalla stragrande maggioranza politica per capire un fatto che secondo me è banale: la costruzione dello stadio per Roma e Lazio sarebbe un volano per la ripresa economica della città. Ci deve essere una forte volontà politica e non mi pare adesso ci siano le condizioni per verificarla. Io non vedo questa volontà politica al di là delle scelte individuali di Raggi o del PD, se dovessi scommettere su dove mettere la prima pietra, non scommetterei perché il sistema politico è inceppato. La volontà della Lazio c’è, il presidente Lotito sa meglio di chiunque che avere uno stadio aiuta il bilancio e fidelizza al meglio. Una delle caratteristiche principali di Lotito è quella di non aver mai creato false fantasie, è un uomo di grande concretezza. Vuole fare lo stadio nella realtà non nella fantasia. Celtic? Ieri abbiamo avuto dei cali di tensione che sono stati fatali, la sconfitta non è dipesa da scelte come quelle di non schierare Luis Alberto”.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER


Pubblicità

Articolo copertina

Compleanno Lotito: “Lo vivo con amarezza ma anche fiducia”

Pubblicato

il

lotito-lazio

Nella giornata del suo 64esimo compleanno Lotito ha parlato al canale ufficiale biancoceleste.

Compleanno Lotito: “Lo vivo con amarezza, per quanto successo ieri a Firenze, ma anche fiducia. Visto quanto sta accadendo nel mondo, adesso bisogna programmare la propria vita, anche con una prospettiva diversa. Sono 17 anni che ho preso la Lazio, sembra una vita. Festeggiare un compleanno significa rendersi conto che il tempo passa, ma anche avere fiducia nel futuro. Ciò sia dal punto di vista della salute che dal cominciare a programmare i propri obiettivi personali. Gli obiettivi bisogna centrarli. Personalmente, mi auguro che la salute mi assista e che si possano creare le condizioni per festeggiare insieme i successivi compleanni. Mi auguro infine che mio figlio Enrico continui nel mio cammino nel rappresentare i colori biancocelesti“.

Continua a leggere

Articoli più letti