LA NOSTRA STORIA Il centrocampista János Kuszmann

LA NOSTRA STORIA János Kuszmann nasce a Budapest, in Ungheria, il 3 dicembre 1938. Noto in Spagna come José e in America come Joe Erwin.

Kuszmann inizia la carriera nel Vörös Lobogó. Nel 1958 per sfuggire all’invasione sovietica dell’Ungheria si trasferisce al Wiener SK dove nel 1957/58 vince la Staatsliga A. Sempre nel 1958 passa al Real Betis. Nell’agosto del 1963 la Lazio lo prende in prestito in occasione del Trofeo ‘Bodas de Oro’. Nel febbraio del 1964 passa all’Espanyol. A marzo del 1966 passa al Plus Ultra in terza serie iberica.

Nel 1966 lascia la Spagna per trasferirsi al Beşiktaş in Turchia. Qui vince la Türkiye 1.Lig 1966-1967 e la Cumhurbaşkanlığı Kupası 1967. Nell’estate del 1967 si sposta negli Stati Uniti d’America al Philadelphia Spartans, società militante in NPSL I. A stagione in corso si trasferisce al Cleveland Stokers. Nel 1968 torna a giocare al Beşiktaş. L’anno dopo passa al Boluspor, nella cadetteria turca, con cui ottiene la promozione in massima serie. Chiude la carriera al Panachaïkī nelle serie inferiori elleniche. È deceduto a Budapest il 20 giugno 2001.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER