L’elogio che non ti aspetti: Pruzzo incorona Lulic

E’ proprio vero che nel periodo di Natale siamo tutti più buoni. Sarà per questo che oggi, parlando ai microfoni di Radio Radio Mattino, l’ex attaccante giallorosso Roberto Pruzzo ha speso parole al miele per il capitano biancoceleste Senad Lulic.

Roberto Pruzzo incorona Lulic. Stamattina, ai microfoni di Radio Radio Mattino, l’elogio che proprio non ti aspetti: l’ex attaccante giallorosso ha speso parole di grande stima per il capitano biancoceleste, decisivo contro la Juventus come in quel famoso 26 maggio: “Lulic è diventato il mio mito. È un operaio, ogni tanto va fuori giri, ma dimostra quanto possano essere utili questi calciatori in un contesto di alto livello come quello della Lazio. Quando hai una manovalanza così, ogni situazione si può risolvere. Ha 33 anni ma è ancora uno bello tosto, con giocatori così vai lontano”.

SEGUICI SU FACEBOOK

INTANTO LUIS ALBERTO SI RACCONTA>>>LEGGI QUI