Seguici sui Social

Articolo copertina

PAGELLE LAZIO VERONA – Luis Alberto non basta, il palo ferma la Lazio

Pubblicato

in

Lazio


Pagelle Lazio Verona recupero giornata di Serie A. Ecco i voti dei biancocelesti

Pubblicità

Pagelle Lazio Verona

STRAKOSHA 7 – Il portiere salva il risultato nel primo tempo con due bellissime parate e replica nel finale su un diagonale di Borini salvando il risultato

PATRIC 6 – Lo spagnolo sempre attento sulle ripartenze degli attaccanti veronesi, gara normale

ACERBI 6 – Anche lui come tutta la difesa fa un ottimo lavoro bloccando i tre attaccanti

RADU 6- Il difensore mancino tiene bene in difesa, partita standard per lui.

LAZZARI 5,5 – L’esterno oggi non va, domenica sembrava un motorino mentre oggi non riesce a dare il meglio, poche cavalcate e incisioni. Ha la possibilità di mandare in porta Immobile ma sbaglia il passaggio

MILINKOVIC 6 – Il centrocampista cerca di fare le sponde per i due attaccanti ma spesso viene fermato dai centrocampisti del Verona, tutto sommato una buona partita, anche se al 90′ spreca una distrazione del difensore gialloblu, stoppando male la palla in area completamente da solo, un attaccante al suo posto, avrebbe tirato al volo.

LEIVA 7 – Un muro, dove non arrivano i compagni, arriva lui. Riesce a intuire i passaggi degli avversari e a dare il via agli attacchi

LUIS ALBERTO 7,5 – Il migliore della Lazio. 2 pali e 2 gol sfiorati grazie a grandissime parate di Silvestri che oggi gli ha negato il gol. L’unico a cercare di tirare in porta, peccato per la sfortuna

LULIC 6,5 – Il capitano prova a dare un po’ di grinta sulla fascia, contiene bene Faraoni. Prova normale

CAICEDO 6 – Il panterone oggi ha fatto sportellate come al solito. Ottimo assist per Luis Alberto che non è riuscito ad andare in rete grazie al portiere del Verona, tante tante sponde ma poche chance per segnare.

IMMOBILE 6 – Ciro oggi non trova la porta. Sbaglia due occasioni che avrebbero portato la Lazio in vantaggio, i fraseggi con Caicedo oggi non funzionano.

INZAGHI 6,5 – Il Verona l’ha messo in difficoltà, Juric ha studiato la squadra e ha bloccato quasi sempre le azioni della Lazio. Ha cercato di cambiare la squadra con alcuni cambi ma in panchina non aveva grandi opportunità

VERONA 7 – La squadra gialloblu è venuta a Roma disputando un’ottima partita. Silvestri migliore in campo per il Verona, ha impedito a Luis Alberto la rete. Benissimo anche la difesa che spesso ha anticipato le intenzioni dei biancocelesti.

Continua a leggere
Pubblicità