Seguici sui Social

News

Lutto nel calcio internazionale: morto Michel Hidalgo

Pubblicato

il

PUBBLICITA

Calcio internazionale in lutto: morto Michel Hidalgo. L’ex commissario tecnico della Francia campione d’Europa nel 1984 si è spento a Marsiglia all’età di 87 anni. Il suo nome è legato a quello del giocatore più rappresentativo della nazionale transalpina Michel Platini.

Morto Michel Hidalgo. Dopo una carriera da calciatore di medio livello da allenatore raggiunge i risultati più eclatanti proponendo il cosiddetto calcio ‘champagne’. Porta la Francia al Mondiale del 1978 fermandosi però al primo girone eliminata da Italia e Argentina. Quattro anni dopo, in Spagna, la sua squadra incanta ma è fermata in semifinale dalla Germania. I tedeschi si impongono ai rigori dopo aver raggiunto i galletti sul 3-3 ai supplementari. Raggiunge il trionfo due anni dopo nell’Europeo giocato in casa e vinto nella finale contro la Spagna.

DIACONALE: “JUVE E INTER HANNO INTERESSE AD ANNULLARE IL CAMPIONATO”


Pubblicità

News

Lazio: prove tattiche in vista della Fiorentina, assente Milinkovic

Pubblicato

il


Oggi la Lazio si è ritrovata a Formello per sostenere la prima seduta tattica in vista della Fiorentina. Ancora assente Milinkovic-Savic

Alla seduta ha preso interamente parte Luiz Felipe, che ha lavorato in gruppo e disputato anche la prima partitella dopo l’infortunio e il successivo intervento alla caviglia. Il brasiliano sta gradualmente aumentando l’intensità degli allenamenti per tornare disponibile in vista del rush finale in campionato. Per lui possibile convocazione già sabato contro la Fiorentina. Nel caso in cui non dovesse farcela, il classe ’97 sarà quasi certamente a disposizione per le ultime 3 gare della stagione.

MILINKOVIC ANCORA ASSENTE

A Formello ancora assente Milinkovic-Savic, rimasto a riposo saltando il secondo allenamento consecutivo. Felipe Caicedo ha lavorato a parte e proverà a stringere i denti, mentre Escalante ha svolto una seduta differenziata e potrebbe presto tornare a disposizione. In difesa, dove dovrebbe essere confermato Marusic, tornerà Francesco Acerbi che ha scontato il turno squalifica. Sulla sinistra, complice la squalifica di Fares, dovrebbe essere riproposto (per la terza gara di fila) titolare Senad Lulic.

Continua a leggere

Articoli più letti