Seguici sui Social

News

CORONAVIRUS Morto il padre di Dario Marcolin

Pubblicato

il

Dario Marcolin ex centrocampista della Lazio
PUBBLICITA

Grave lutto in casa Marcolin. Vittima del coronavirus anche il padre di Dario, ex calciatore biancoceleste e attualmente commentatore di DAZN.

Il padre di Dario Marcolin, Giancarlo, è morto a Brescia a causa del Coronavirus. Aveva 75 anni. Il suo nome fa parte della lista ufficiale delle persone decedute, 921 al momento, nel Comune lombardo. Numero che potrebbe salire in quanto tra i dati del registro sanitario non sono elencati i decessi riconducibili a persone che hanno manifestato una sintomatologia propria del morbo ma che non hanno fatto alcun tampone. Il numero delle persone contagiate, in base al numero dei tamponi effettuati, i soggetti risultati positivi sono 6.298. Stima sempre approssimative. A confermarlo sono le parole del Sindaco di Brescia, Emilio del Bono. L’aumento dei contagi resta stabile, +256, per un totale di 6.728 positivi. Il dato più allarmante è che tra le persone infettate ci sono almeno 1.800 giovani di 30 anni che hanno la polmonite.

LAZIO – LOTITO SPINGE PER LA RIPRESA


Pubblicità

News

FIORENTINA LAZIO INZAGHI: “Champions? Il calcio è imprevedibile…”

Pubblicato

il


Fiorentina Lazio Inzaghi deluso per il risultato di questa gara che complica tantissimo la corsa Champions della squadra.

Inzaghi ai microfoni di Dazn: “Partita dura, lo sapevamo. C’è delusione per il primo tempo: l’occasione sprecata da Correa e il loro gol sul quale dovevamo difendere meglio. Non dovevamo assolutamente andare in svantaggio. È mancata velocità nel giro palla, loro hanno difeso bene. Champions? In queste ultime quattro gare ce la metteremo tutta, il calcio è bello perché è imprevedibile. Milinkovic si è rotto il setto nasale. Il secondo tempo non è più stata una partita di calcio, tra cambi e infortuni, abbiamo giocato venti minuti.  Andiamo avanti a testa alta, saremo nelle coppe europee anche l’anno prossimo, ma ci rimane l’amaro in bocca per il primo tempo”.

Continua a leggere

Articoli più letti