Seguici sui Social

News

Zaniolo e l’inno della Lazio: “Canzonaccia, porta sfiga”

Pubblicato

in



Ennesima uscita di cattivo gusto dell’enfant prodige giallorosso Nicolò Zaniolo, che stavolta si è scagliato in maniera piuttosto opinabile contro l’inno della Lazio “Vola Lazio Vola”.

Non perde mai l’occasione di fare battute di cattivo gusto sul mondo biancoceleste l’attaccante della Roma Nicolò Zaniolo, che stavolta se lè presa con l’inno della Lazio. L’uscita infelice del giallorosso è avvenuta durante una sfida a Fifa 20 alla PlayStation contro l’amico Gaspare Galasso, in diretta Instagram. Il suo avversario ha intonato l’inno biancocelste solo scambiando il nome del club con il suo nickname nel gioco online: “Vola, Galassicos nel cielo. Vola…“. Immediata, pungente e inopportuna la replica di Zaniolo: “Che canzonaccia. Guarda che porta sfiga, ti fa prendere quattro gol in venti minuti…“. Dopo le parole di ieri di Totti, che aveva dichiarato che “la Lazio non esiste“, ancora una ‘battuta’ di cattivo gusto nei confronti della prima squadra della Capitale.

Pubblicità

Continua a leggere
Pubblicità