Seguici sui Social



News

ATALANTA LAZIO – Designato l’arbitro del match

Avatar

Pubblicato

il

Arbitri italiani AIA
PUBBLICITA



ATALANTA LAZIO – Nella giornata odierna è stato designato l’arbitro che dirigerà il match di Bergamo, in programma domani alle 21.45

A dirigere Atalanta Lazio sarà Daniele Orsato di Schio. Il fischietto veneto sarà coadiuvato dagli assistenti Meli e Prati e dal IV uomo Piccinini. Al Var Massimiliano Irrati, assistito da Mondin. Orsato ha arbitrato in due occasioni il match tra Atalanta e Lazio, entrambe a Bergamo. Nella stagione 2014-2015 la gara terminò 1-1 con le reti di Biava per i nerazzurri e Parolo per i biancocelesti, mentre nella passata stagione si imposero i bergamaschi per 1-0 con la rete di Zapata. Per quanto riguarda le partite della Lazio dirette da Orsato, il bilancio risulta positivo per i biancocelesti: 14 vittorie, 15 pareggi e 7 sconfitte. L’ultimo precedente risale all’11 gennaio 2020, quando gli uomini di Inzaghi si sono imposti per 1-0 sul Napoli all’Olimpico.


Continua a leggere
Pubblicità

News

Lazio Roma Marione non ci sta: “Loro squadra mediocre…”

Avatar

Pubblicato

il

Un derby difficile da digerire per i romanisti, una sconfitta senza appello che non meriterebbe replica. Eppure c’è qualcuno che continua ad attaccare: Lazio Roma Marione non ci sta e passa al contrattacco.

Nel corso dell’apertura della sua trasmissione radiofonica Marione ha attaccato tutti, giocatori della Roma e Lazio compresa. Ecco le sue parole: Derby senza cattiveria e grinta contro una squadra mediocre di media-bassa classifica. Spinazzola non l’ha mai presa, non diamo addosso a Villar e Ibanez che sono due giovani. Dzeko non ha giocato, dobbiamo prendere un altro attaccante per metterlo in panchina: ha quasi 35 anni e probabilmente è a fine carriera. Fonseca? E’ in confusione, si vede da quello che ha detto in conferenza stampa. Ha detto che la Lazio è fortissima. Si può dire una cosa del genere? Non è un allenatore che può guidare la Roma. Come uomo mi dicono che sia una bravissima persona ma allenare è un’altra cosa. Bisogna cacciarlo”.

Continua a leggere
Pubblicità
Pubblicità
Novcom Agenzia
Pubblicità



Articoli più letti