Seguici sui Social

Focus

LA NOSTRA STORIA L’ex centrocampista Franco Cordova

Pubblicato

il

PUBBLICITA

LA NOSTRA STORIA Franco Cordova nasce a Forlì, da famiglia napoletana, il 21 giugno 1944. Meglio noto come ‘Ciccio’. Cresce nella squadra campana della Flegrea, rilevata poi dall’Internapoli. Esordisce in Serie C con la Salernitana attirando su di se le attenzioni del Catania militante in Serie A.

Dopo due stagioni trascorse in Sicilia Franco Cordova si trasferisce all’Inter. Gioca solo una partita e l’anno dopo si trasferisce in prestito al Brescia. Nel 1967 passa alla Roma della quale divenne capitano dal 1972 al 1976. Entrato in rotta col presidente Gaetano Anzalone che lo aveva ceduto al Verona rifiuta il trasferimento. Si offre alla Lazio obbligando la società giallorossa a cederlo ai biancocelesti.

Per ripicca e per ragioni familiari chiese e ottenne il passaggio alla Lazio, dove resta per tre stagioni. Molte le polemiche nate tra i tifosi. I giallorossi gridavano al tradimento. Metà dei laziali era felice perché era pur sempre un giocatore forte, l’altra metà non lo voleva per il suo passato. Cordova scelse la Lazio per vendicarsi del trattamento subito dalla sua ex squadra. Non voleva lasciare Roma, anche per problemi personali. Alla fine della stagione 1978/79 passa all’Avellino. Nel 1980 è squalificato per 1 anno e due mesi per il calcioscommesse e quindi decide di chiudere la carriera da calciatore. Terminata la squalifica diventa calciatore/allenatore a Tivoli.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER


News

LA NOSTRA STORIA – Tanti auguri a Patricio Gabarrón Gil: Patric

Pubblicato

il


Il 17 aprile 1993 a Mula, in Spagna, nasceva il difensore della Lazio Patricio Gabarrón Gil, meglio noto come Patric. Terzino destro in grado di giocare anche difensore centrale in una difesa a tre, ala pura o interno di centrocampo.

Dopo le esperienze con Real Murcia e Villarreal nel 2008 Patric entra a far parte della cantera del Barcellona. Nel 2012 viene aggregato al Barcellona B. Il 26 novembre 2014 fa il suo esordio in prima squadra nella fase a gironi di Champions League. Nel giugno successivo per via del poco utilizzo in prima squadra e della retrocessione in Segunda División B del Barça B non rinnova il contratto e conclude la sua esperienza con la società catalana.

LA LAZIO

Dopo essersi svincolato dal Barcellona si trasferisce alla Lazio. Ad agosto 2017 vince il suo primo titolo in maglia biancoceleste quando i capitolini si impongono, per 2-3, sulla Juventus in Supercoppa Italiana.

SEGUICI SU GOOGLE EDICOLA

DIVENTA NOSTRO FOLLOWER ANCHE SU TWITTER

LASCIA UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Continua a leggere

Articoli più letti