Seguici sui Social

News

Incredibile! A Sky tifano Ronaldo e non l’italiano Immobile per la Scarpa d’oro

Pubblicato

il

PUBBLICITA

Si è rivoltato il mondo: non riescono a celebrare degnamente un giocatore che attualmente guida la classifica dei capocannonieri in Italia con 35 gol ed è in lizza per la Scarpa d’oro. A Sky non va giù che Ciruzzo possa togliere lo scettro di migliore a Cristiano Ronaldo.

Troppo faziosi: giornalisti e opinionisti Sky non digeriscono il fatto che Immobile possa essere il migliore. E’ presto detto il perché: dall’altra parte c’è Cristiano Ronaldo, una macchina da gol, un giocatore fortissimo senza dubbio, un uomo social e capace di catalizzare l’attenzione di milioni di estimatori. E non importa che da quest’altra parte ci sia un giocatore italiano che potrebbe essere il migliore attaccante nostrano di tutti i tempi per gol segnati in una stagione. Così in questi casi il tricolore si può mettere da parte. A Sky pur di non esaltare la Lazio e i suoi campioni sono capaci di vestire la casacca lusitana al grido di “Viva Ronaldo”. Amen.


Pubblicità

News

Napoli Lazio Farris: “Voltiamo pagina, non ci arrenderemo”

Pubblicato

il

napoli-lazio

Napoli Lazio Farris – Al termine del match, il vice allenatore biancoceleste è intervenuto ai microfoni di Sky Sport e ha commentato il 5-2 finale

Napoli Lazio Farris: “Nulla è compromesso. Oggi è andata così ma dobbiamo essere bravi a reagire e a lasciarci alle spalle questa sconfitta. Lunedì avremo un altro scontro diretto e dovremo affrontarlo al meglio. Abbiamo ancora una gara da recuperare, non possiamo arrenderci. Rigore? Dal campo si capisce poco, ma pare che Milinkovic prenda la palla. Io ho giocato a calcio, chi abbassa la testa commette gioco pericoloso. I rigori sono molto importanti e vanno valutati bene”.

La gara

Siamo entrati diverse volte in area e abbiamo preso un palo con Correa. Loro sono stati feroci negli ultimi metri e ci hanno punito. Noi non siamo stati abbastanza concreti, è mancato un po’ di carattere. A fine primo tempo ho parlato con Simone Inzaghi. Lo aspettiamo, il suo rientro sarà l’innesto più importante, è giusto che il comandante torni al suo posto. 

Continua a leggere

Articoli più letti