Seguici sui Social

Focus

LA NOSTRA STORIA L’ex centrocampista Vincenzo Zucchini

Pubblicato

in



LA NOSTRA STORIA Vincenzo Zucchini nasce a San Bartolomeo in Bosco (FE) il 21 luglio 1947. Cresce nella Tevere Roma.

Dopo un breve passaggio alla Fiorentina Vincenzo Zucchini gioca nella Pietrasanta Marina. Quindi milita nel Del Duca Ascoli e nel Savona. Nella stagione 1971-72 passa all’Avellino dove è uno dei protagonisti della prima storica promozione in Serie B. Nel campionato 1973/74 arriva al Pescara. Risulta decisivo per il ritorno in Serie B dopo venticinque anni. Resta nella squadra abruzzese per sei stagioni. Nel 1979/80 si trasferisce alla Lazio. È l’autore del gol biancoceleste nel derby in cui assassinarono Vincenzo Paparelli. Nel 1980 passa al Lanerossi Vicenza. Conclude la carriera nel 1983 con la Salernitana.

Diviene allenatore alla guida del Chieti. Quindi, dopo due stagioni alla guida dell’Ovidiana Sulmona, diventa vice di Galeone nel Pescara. Dopo l’esonero del tecnico gli subentra alla guida della squadra in serie A. Successivamente allena il Giulianova. Nel 2010 torna al Pescara da team manager. Il 24 novembre 2013 muore prematuramente a Pescara dopo una lunga malattia a soli 66 anni.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER

Continua a leggere
Pubblicità