Seguici sui Social

News

AURONZO LAZIO De Martino: “Siamo in un feudo biancoceleste”

Pubblicato

in

Stefano De Martino responsabile ufficio stampa Lazio


AURONZO LAZIO Il Direttore della Comunicazione della S.S Lazio Stefano : “Siamo in un feudo biancoceleste”.

Dalla Sala Consiliare del Comune di è intervenuto ai microfoni Stefano De Martino: “Gianni Lacché ha rappresentato e rappresenta la scintilla del ritiro di Auronzo di Cadore. È con noi dal 2008, stesso anno in cui arrivai io. Era il primo ritiro. Questi sono tredici anni importanti. Ci hanno dato modo di conoscere non solo questa splendida cittadina, ormai per noi luogo di affetto e di incontro, ma anche tutto l’ambiente circostante. Auronzo è ormai, a tutti gli effetti, un feudo biancoceleste. Porto i saluti del Presidente, che da ieri è a Roma perché in agenda ci sono appuntamenti sempre più pressanti poiché il campionato sta per iniziare, così come del Direttore Sportivo Igli Tare, il quale non è qui presente perché al telefono per le varie trattative di mercato che tutti voi state seguendo. Appuntamento al prossimo anno sperando di festeggiare con voi una stagione positiva”.

AURONZO LAZIO – IL SINDACO: “RITIRO SVOLTO NELLA MASSIMA SICUREZZA”

News

Riapertura stadi – Gravina: “1000 persone sono poche”

Pubblicato

in



Riapertura stadi – Per le prossime partite di Serie A, saranno 1000 gli spettatori che potranno recarsi presso gli impianti sportivi

Riapertura stadi – In questo senso, nella giornata di oggi si è espresso il Presidente della Figc Gabriele Gravina: “C’è un’esigenza generale del nostro Paese, quella di tornare alla normalità. Vogliamo tutti riprendere la cadenza della nostra vita in tutti i settori. È necessario tornare a coltivare le nostre passioni. Non c’è nulla ancora di graduale, 1000 spettatori sono pochi, ma è comunque importante ripartire, anche in B e C. Il calcio ha dimostrato grande responsabilità e con i comportamenti ha anche dimostrato di meritare fiducia. Vogliamo riaprire gli stadi a più gente. Durante alcune amichevoli estive si sono fatti passi avanti. La gradualità deve essere proporzionale, altrimenti ci sarebbero tanti problemi, anche nelle serie minori. Il rispetto del distanziamento sociale è fondamentale. Il protocollo sui tamponi? Penso che il Cts ci darà ragione, mi auguro che in settimana la situazione possa sbloccarsi e si possa allentare la presa”. Così Gravina ai microfoni di Radio Anch’io Sport.

Continua a leggere

Articoli più letti

Come disattivare il blocco della pubblicita per Cronache della Campania?