Seguici sui Social

News

CALCIOMERCATO LAZIO Hoedt vicino: non sarà l’unico difensore

PUBBLICITA

Pubblicato

il

CALCIOMERCATO LAZIO Hoedt
PUBBLICITA

CALCIOMERCATO LAZIO Hoedt vicino al ritorno nella Capitale dopo essere stato ceduto alcuni anni fa al Southampton

CALCIOMERCATO LAZIO Hoedt vicino – Ritorno di fiamma per un difensore, dopo i tanti nomi girati in questi mesi, il prossimo acquisto della retraguardia sarà un cavallo di ritorno, parliamo di Wesley Hoedt, il difensore classe 94′. L’olandese, venne ceduto solo 3 anni fa, nel 2017, non aveva ottimi rapporti con Inzaghi che spesso, gli preferiva Wallace, ma ora le cose sembrerebbero cambiate, è stato proprio il mister piacentino a volere lui. Un’affare per la Lazio che starebbe per concludere l’accordo con la squadra inglese in presito oneroso (circa un milione) con diritto di riscatto fissato a 8 milioni. Accordo ancora da definire, balla un milione sul riscatto, mentre il classe 94′ ha già l’accordo per il contratto, un quadriennale da 1,4 milioni.

AL POSTO DI VAVRO

Da quanto trapela però, Hoedt, non verrà acquistato come il difensore che manca alla Lazio, ma per sostituire Vavro; la pubalgia non lo lascia in pace, i biancocelesti temono che non riuscirà a partecipare a tutta la stagione e per questo, hanno cercato un altro profilo per sostituirlo. Lo slovacco, potrebbe partire in prestito per cercare di trovare minutaggio. In caso di uscita di Bastos e Vavro la Lazio, prenderebbe un altro difensore, sono molti i nomi in ballo: Mustafi, Otamendi e Garay.


News

Luis Alberto: “Rialziamo la testa, è il momento di essere uniti”

Pubblicato

il

Lazio Luis Alberto

All’indomani della sconfitta contro il Bayern Monaco, Luis Alberto ha caricato la squadra in vista dei prossimi impegni

Luis Alberto: “Questo è il momento di essere uniti. Dobbiamo rialzare la testa e andare avanti, siamo una squadra nel bene e nel male. Testa alla prossima partita“. Questo il messaggio che il fantasista spagnolo ha pubblicato sui social all’indomani del k.o. contro il Bayern in Champions. Il mago suona la carica, la stagione è lunga e, al netto della gara di ritorno in Germania, sarà importante riuscire a lasciarsi alle spalle la sconfitta contro i bavaresi e tornare a concentrarsi sul campionato.

Continua a leggere