Seguici sui Social



News

La Lazio e Acerbi si incontreranno nel weekend: prove di pace

Pubblicato

il

Lazio Acerbi
PUBBLICITA



La Lazio e Acerbi, dovranno chiarire l’accaduto dopo le parole del difensore che hanno evidenziato un problema relativo al rinnovo

La Lazio e Acerbi a fine settimana, si siederanno sul tavolino per parlare di quanto acceduto nei giorni scorsi dopo le dichiarazioni del difensore italiano. Alla società, non sono per niente piaciute le sue parole, ritenute fuori luogo, così come per molti tifosi che si sono schierati contro di lui nonostante sia stato fino a quel momento uno degli idoli. Si è creato uno strappo che andrà ricucito qualora le intenzioni di tutti siano quelle di proseguire cosa che, ha sottolineato lo stesso Acerbi al termine dell’intervista. Oggi il numero 33, sarà presente a Formello per svolgere la doppia seduta con il resto della squadra, non avrà colloqui con nessuno, con la squadra e Inzaghi non deve chiarire niente, sarà regolarmente in gruppo.

INCONTRO

La Lazio non ha parlato con il ragazzo ma ha chiamato l’agente Pastorello per chiarire la situazione relative alle parole espresse e al contratto. Si sono dati appuntamento per questo fine settimana in modo tale da risolvere questa situazione e far rientrare la bomba scoppiata, in un momento in cui ai biancocelesti non serviva.

FARES è ARRIVATO A ROMA

BADELJ POTREBBE ESSERE CEDUTO


Continua a leggere
Pubblicità

News

Di Canio: “Alla Lazio dò un 7. Scudetto? Può succedere di tutto”

Pubblicato

il

Di Canio dà il suo voto alla Lazio al termine del girone di andata. Poi dice la sua sulla lotta scudetto.

Di Canio: “Mi piace moltissimo questo campionato così aperto. Ci sono tante squadre nel giro di pochi punti. Non ci sono certezze e può succedere di tutto. La Lazio? La vittoria di ieri ha spostato molto. Senza questi tre punti il mio giudizio sui biancocelesti sarebbe cambiato. Vincere era fondamentale, altrimenti la classifica sarebbe stata molto diversa. Gli uomini di Inzaghi sono in corsa in tutte le competizioni e hanno superato il girone di Champions dopo tantissimi anni. Per questo, come voto dò loro un 7“.

Continua a leggere

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Novcom Agenzia

Articoli più letti