Seguici sui Social

Arabic AR Chinese (Simplified) ZH-CN English EN French FR Italian IT Russian RU Spanish ES

Articolo copertina

ULTIM’ORA – Lotito annuncia altri colpi di mercato

Pubblicato

in

Lazio Lotito


Lotito annuncia altri colpi di mercato: il presidente della ha parlato degli obiettivi della squadra e del rafforzamento dell’organico.

Il presidente Lotito ha partecipato alla presentazione della squadra femminile della Lazio di scena alla Rinascente. Il patron è stato intervistato e ha parlato del team maschile in questi termini: “Cercheremo di fare il meglio possibile. Nel esistono anche dei fattori imponderabili, non giochiamo da soli. L’anno scorso potevamo aspirare a qualcosa di più, però ci siamo accontentati di ciò che è arrivato. Quest’anno abbiamo l’esperienza maturata nello scorso torneo e stiamo cercando di integrare l’organico in grado di dare un valore aggiunto. Mercato? Abbiamo preso un centrocampista (Escalante, ndr), un portiere (Reina, ndr), un attaccante (Muriqi, ndr) e un esterno (Fares, ndr) e vedrete che arriverà pure qualcos’altro. Obiettivi della Lazio? Non vendo sogni ma solide realtà. Il mio compito è mettere la squadra nelle condizioni di fare il meglio ma sul campo non ci vado io”. 

Pubblicità

Articolo copertina

Torino Lazio rinviata, l’idea serpeggia tra i biancocelesti

Pubblicato

in



Torino rinviata, l’idea serpeggia tra i biancocelesti: le ultime.

Torino Lazio rinviata, l’idea serpeggia tra i biancocelesti. Ad anticiparla, ieri, prima della gara col Bruges, il ds Tare: “La partita è domenica. Pensiamo al rinvio. Faremo altri controlli e venerdì decideremo“. In effetti, quella del non giocare non è un’ipotesi tanto strana, almeno a sentire il regolamento: se una squadra ha troppi positivi al Covid, può infatti chiedere di posticipare la discesa in campo. Ovviamente, la speranza di Inzaghi, come del club e dei tifosi, è che qualcuno di quelli ai box possa essere restituito di qui a qualche giorno. Al momento, però, sono tanti i calciatori, tra positivi e infortunati, su cui il tecnico non può contare. Il rischio è che in Piemonte possa rivedersi lo stesso undici schierato ieri in Champions. Il rinvio è dunque una possibilità plausibile, ma a Formello la considerano solo l’extrema ratio. Altri tamponi saranno infatti eseguiti a breve e, nel caso la situazione dovesse ulteriormente precipitare, non si esclude di ‘posticipare’ invece Lazio-Juve dell’8 novembre.

Continua a leggere

Articoli più letti