Seguici sui Social
PUBBLICITA

Arabic AR Chinese (Simplified) ZH-CN English EN French FR Italian IT Russian RU Spanish ES


News

Il papà di Inzaghi: “Prima di Dortmund c’era Allegri, ora è tornato un fenomeno”

Pubblicato

il

PUBBLICITA


Il papà di Inzaghi è orgoglioso per il percorso intrapreso dai suoi due figli che stanno migliorando giorno dopo giorno

Il papà di Inzaghi – Entrambi i figli dopo i ruoli di calciatori, hanno intrapreso quelli di allenatori. In questo momento il fratello maggiore Pippo, sta allenando il Benevento dopo aver trionfato in Serie B, l’altro figlio, Simone, allena la Lazio e ha vinto già diversi trofei, anche la prima gara di Champions. Ha parlato a Il Resto del Carlino anche sulle voci dell’esonero di Simone.

LE SUE PAROLE

“Questo mondo è così, so com’è fatto, anzi ci rido su, perché gli allenatori dopo una singola partita vengono valutati in modo differente. Ad esempio prima che Simone battesse il Dortmund su di lui si diceva ci fosse l’ombra di Allegri. Ora invece ha vinto quindi è tornato un fenomeno. Ma siamo abituati a tutto ciò, siamo in questo mondo da tanto, le opinioni cambiano velocemente”. Lazio Bologna, qualche anno fa fu fatale per l’esonero del fratello Pippo che in quel periodo sedeva sulla panchina del club rossoblu: “Fu tutto molto strano, anche il dopo perché Simone era veramente dispiaciuto e non l’ho mai visto così dopo aver vinto. Ora non so se fu davvero così ma dopo quella partita per Pippo le cose cominciarano a complicarsi e Simone era a conoscenza di questo. Però io pensavo solo a veder i miei due figli felici che si abbracciano, nonostante siano avversari in campo”.

ULTIMA ORA – Calciomercato Lazio: Bastos ceduto a titolo definitivo

 

Continua a leggere
Pubblicità

News

Lazio Udinese, Tommaso Paradiso sbotta: “Reina in campo”

Pubblicato

il



La prestazione incolore della Lazio contro l’Udinese ha deluso molti tifosi biancocelesti. Tra questi anche Tommaso Paradiso che sembra chiedere ad Inzaghi una certezza in porta.

La sconfitta della Lazio per 1-3 con i friulani non è assolutamente da addebitare tutta a Thomas Strakosha. La squadra non ha girato e, complice anche la formazione sbagliata da mister Inzaghi nel primo tempo, l’Udinese ha meritatamente conquistato i tre punti. L’errore di Strakosha sul terzo gol di Forestieri è però clamoroso: pochi riflessi per un tiro sul palo del portiere biancoceleste. Tra i sostenitori di Pepe Reina in porta c’è a quanto pare Tommaso Paradiso che ha chiesto a gran voce a mister Inzaghi: “Pepe Reina. Grazie”. Un messaggio eloquente quello del cantante su Instagram che preferisce lo spagnolo all’albanese. In effetti con Reina la Lazio stava andando bene e aveva trovato anche sicurezza. Che Inzaghi possa cambiare di nuovo con il Dortmund? Staremo a vedere…

Continua a leggere

Articoli più letti