Seguici sui Social

News

TORINO LAZIO Akpa Akpro: “Bello vincere così, siamo una squadra forte”

PUBBLICITA

Pubblicato

il

Lazio Akpa Akpro
PUBBLICITA

TORINO LAZIO Akpa Akpro è entrato nel secondo tempo aiutando la squadra nella rimonta terminata 3-4

TORINO LAZIO Akpa Akpro, le parole del centrocampista che ha cambiato il volto della partita insieme ai subentrati:

“Sono molto contento, vincere una partita così è dura ma bellissimo, perché all’ultimo minuto “Caice” (Caicedo) che fa il gol così è bello, significa che siamo una squadra, non abbiamo mai mollato una volta e non è la prima volta che segna così. Noi 5 che stavamo in partita, siamo stati caricati dal mister Inzaghi, ci ha detto che la potevamo cambiare questa partita e per me, l’abbiamo cambiata. Non importa se giochi titolare o meno, ma chi entra è comunque importante. Dobbiamo mantenere questo spirito per andare avanti e continuare così. Ho già giocato da quinto o anche da centrale, ho fatto diversi ruoli, conosco un po’ la posizione. Io sono venuto per aiutare la squadra, dove mi mette il mister io vado per aiutare la squadra. Sono contento per aver vinto una partita così difficile, è importante. Secondo me questo campionato è difficile, ogni squadra è forte, lo vediamo ogni settimana. La Juve, il Napoli, il Milan, anche noi, abbiamo moltissime difficoltà con partite di questo genere, tutte sono complicate. Oggi abbiamo fatto una buona partita, abbiamo vinto all’ultimo minuto e questo significa essere una squadra. La cosa importante è stata prendere i 3 punti stare, dobbiamo continuare così”.

TORINO LAZIO CAICEDO: “Tornato lo spirito dello scorso anno”

  Lazio Lulic potrebbe tornare titolare dopo più di un anno

TORINO LAZIO Inzaghi: “Esultanza meritata. Vittoria nella difficoltà”


News

Biasin ironizza su Musacchio, ma vede gli ottavi dal divano

Pubblicato

il

L’ errore di Musacchio è costato caro alla Lazio e sui social spopolano i meme. Ma anche tweet di giornalisti come quello di Biasin

Fabrizio Biasin giornalista e tifoso dell’Inter è noto su Twitter per i suoi tweet taglienti, ironici che dividono gli utenti e i tifosi. Questa volta la sua vittima è stato il difensore della Lazio Musacchio. Il biancoceleste ha dato il via al poker bavarese con uno sciagurato retropassaggio. Biasin ha così commentato su Twitter: “C’e solo una cosa più anomala di Ibra a Sanremo: Musacchio in Champions League“. Non si sono fatti attendere i commenti dei tifosi laziali, contrariati da questa presa in giro. ma gli stessi tifosi hanno anche fatto presente al giornalista come la sua Inter non si fosse qualificata agli ottavi di finale di Champions e neanche in Europa League. Però dal divano comodo di casa si ironizza chi è tra le 16 migliori d’Europa… Strana la vita, strano il calcio.

LEGGI LE DURE PAROLE DI UN EX CALCIATORE CHE SMINUISCE IL VALORE DELLA LAZIO

Continua a leggere