Seguici sui Social
PUBBLICITA

Arabic AR Chinese (Simplified) ZH-CN English EN French FR Italian IT Russian RU Spanish ES


News

TORINO LAZIO Inzaghi: “Esultanza meritata. Vittoria nella difficoltà”

Avatar

Pubblicato

il

PUBBLICITA


TORINO – Una partita al cardiparma quella tra le due squadra, ma il match finisce 3-4 in favore dei biancocelesti grazie a Caicedo

TORINO LAZIO Inzaghi – Le parole del mister su Dazn dopo la partita vinta anche grazie ai suoi cambi: “Una vittoria estremamente importante e difficile, contro una squadra di valore e ben allenata. Abbiamo preso il 3-2 in modo strano, non ci siamo capiti sulla rimessa, ma siamo stati bravi a crederci fino alla fine, il secondo tempo, nel primo tempo abbiamo tenuto il controllo della partita ma senza essere efficaci. Non è stato semplice andare a Brugge, o venire oggi a Torino dopo 2 giorni in mezzo, ma idem per i miei colleghi. Noi vorremmo lavorare in un altro modo ma dobbiamo adeguarci alla situazione sperando si risolva presto”.

CONTINUA

“Ce la siamo complicata noi la partita, il primo gol da un calcio piazzato, il secondo da rigore e il terzo ce lo potevamo evitare, sappiamo che in ogni partita ci sono delle insidie. Io penso che Caicedo mi abbia dimostrato in questi anni di essere un giocatore importantissimo, nella seconda di campionato è stato uno dei migliori, poi non ha giocato per due partite e mezzo ma è stato bravo. Oggi volevo farlo entrare un pochino prima ma avevo dei cambi forzati, il suo gol è stato di ottima fattura. Non potevo non andare a stringermi all’abbraccio con i miei ragazzi, tra tutte queste difficoltà non potevo non andare da loro. Ci mancano uomini, alcuni sono tornati ieri ma questo gruppo ha dei grandissimi valori”.

PAGELLE TORINO LAZIO – Ancora lui Caicedo al 97′ da impazzire

TORINO LAZIO TARE: “Dobbiamo vincere a ogni costo”

Continua a leggere
Pubblicità

News

LAZIO ZENIT INZAGHI: “Raggiungiamo gli ottavi prima possibile”

Avatar

Pubblicato

il



Zenit gongola per la prestazione dei suoi: ottima gara dei biancocelesti con un piede e mezzo agli ottavi di finale di Champions.

Inzaghi a Sky: “Abbiamo fatto un’ottima partita, i ragazzi sono stati straordinari. Manca un punto per la qualificazione: proveremo a prenderlo a Dortmund nella prossima sfida. Il traguardo degli ottavi manca da troppo tempo: dobbiamo fare risultato prima possibile. Zenit? Avversario non banale, soprattutto in avanti. I loro attaccanti sono fortissimi: noi siamo stati in grado di proteggerci bene soprattutto con i nostri attaccanti. I miei ragazzi mi stanno dando grandi soddisfazioni: sono stati bravi tutti da Immobile a Correa. Un plauso ai 5 subentrati che hanno fatto un’ottima partita. Dortmund? Sarà un match impegnativo da affrontare nel migliore dei modi ma prima pensiamo all’Udinese, una gara molto ostica”.

Continua a leggere

Articoli più letti