Seguici sui Social

News

TORINO LAZIO Inzaghi: “Esultanza meritata. Vittoria nella difficoltà”

PUBBLICITA

Pubblicato

il

Inzaghi
PUBBLICITA

TORINO LAZIO Inzaghi – Una partita al cardiparma quella tra le due squadra, ma il match finisce 3-4 in favore dei biancocelesti grazie a Caicedo

TORINO LAZIO Inzaghi – Le parole del mister su Dazn dopo la partita vinta anche grazie ai suoi cambi: “Una vittoria estremamente importante e difficile, contro una squadra di valore e ben allenata. Abbiamo preso il 3-2 in modo strano, non ci siamo capiti sulla rimessa, ma siamo stati bravi a crederci fino alla fine, il secondo tempo, nel primo tempo abbiamo tenuto il controllo della partita ma senza essere efficaci. Non è stato semplice andare a Brugge, o venire oggi a Torino dopo 2 giorni in mezzo, ma idem per i miei colleghi. Noi vorremmo lavorare in un altro modo ma dobbiamo adeguarci alla situazione sperando si risolva presto”.

CONTINUA

“Ce la siamo complicata noi la partita, il primo gol da un calcio piazzato, il secondo da rigore e il terzo ce lo potevamo evitare, sappiamo che in ogni partita ci sono delle insidie. Io penso che Caicedo mi abbia dimostrato in questi anni di essere un giocatore importantissimo, nella seconda di campionato è stato uno dei migliori, poi non ha giocato per due partite e mezzo ma è stato bravo. Oggi volevo farlo entrare un pochino prima ma avevo dei cambi forzati, il suo gol è stato di ottima fattura. Non potevo non andare a stringermi all’abbraccio con i miei ragazzi, tra tutte queste difficoltà non potevo non andare da loro. Ci mancano uomini, alcuni sono tornati ieri ma questo gruppo ha dei grandissimi valori”.

PAGELLE TORINO LAZIO – Ancora lui Caicedo al 97′ da impazzire

  FOCUS - Attenta Lazio, che così resti fuori anche dall'Europa League

TORINO LAZIO TARE: “Dobbiamo vincere a ogni costo”


Focus

LA NOSTRA STORIA Il difensore biancoceleste Nicolò Armini

Pubblicato

il

LA NOSTRA STORIA Nicolò Armini nasce a Marino (RM) il 7 marzo 2001. Nel 2015/16 gioca con gli Under 15. Nel finale di stagione è aggregato alla formazione Under 17 per alcune partite di campionato e il Torneo di Arco. Nella stagione 2016/17 gioca stabilmente negli Allievi.

Più volte convocato nella Nazionale Under 16 Nicolò Armini realizza la sua prima rete in maglia azzurra nella gara Italia-Polonia 3-1 nell’ottobre del 2016. Ad agosto 2017 è convocato dalla Nazionale Under 17, di cui è ora capitano. In occasione della gara Zulte Waregem-Lazio del 7 dicembre 2017, sesta giornata della fase a gironi dell’Europa League, è convocato da Simone Inzaghi in prima squadra. Nella stagione 2018/19 è in organico nella Primavera. Il 29 novembre 2018 fa il suo esordio in prima squadra subentrando all’85’ di Apollon Limassol-Lazio 2-0 valido per la quinta giornata della fase a gironi di Europa League. Esordisce in serie A in Lazio-Bologna 3-3 del 20 maggio 2019. Ha un fratello di nome Yuri, nato nel 2005, che gioca con l’Under 14 della Lazio.

SEGUICI SU TWITTER

Continua a leggere