LAZIO VERONA LA PAGELLA DI INZAGHI – Caro mister basta mettere giocatori fuori luogo

Inzaghi Inter

Termina con un’altra sconfitta all’Olimpico la serata della Lazio: stavolta a sorridere per i 3 punti è il Verona di Juric. Il nostro mister ha da recriminare ma ci sono stati anche degli errori da parte sua.

Piange il bottino di punti della Lazio in casa: solo 5 punti in 6 gare all’Olimpico. Troppo poche per una squadra che vuole ambire a tornare il prossimo anno in Champions League. Gli avversari ormai ci conoscono e soprattutto le squadre medio-piccole si chiudono e sfruttano gli errori difensivi laziali. Mister Inzaghi è chiamato a sparigliare un po’ le carte: la squadra si vede che è stanca ma non si possono continuare a mettere giocatori fuori ruolo. Parolo di nuovo nel terzetto arretrato non va. Manca Luis Alberto? Perché non dare una chance dal primo minuto a Pereira per dare fantasia al centrocampo e legare il gioco con le punte. Forse si può cambiare modulo soprattutto nel momento di difficoltà. Stasera i cambi del mister non hanno convinto ma forse la formazione inziale era già sbagliata. Basta poi i retropassaggi sempre al portiere quando gli avversari ci pressano: siamo prevedibili e continuano a giocare sui nostri errori individuali. Bisogna puntare la porta non guardarsi dietro. Voto 5