Seguici sui Social

News

PUBBLICITA

LAZIO VERONA Inzaghi: “Ci siamo fatti 2 gol da soli. Riconquisteremo i punti persi”

Avatar

Pubblicato

il

Inzaghi in conferenza

LAZIO VERONA Inzaghi ha sbagliato le scelte, oggi i biancocelesti hanno regalato due gol al Verona e nel momento migliore il tecnico, sbaglia i cambi

LAZIO VERONA Inzaghi a Dazn: “Sapevamo avremmo avuto dei problemi. La prestazione l’abbiamo fatta, non ricordo parate di Reina e noi abbiamo creato tantissimo, poi chiaramente con disattenzioni del genere due gol ce li siamo fatti praticamente da soli quindi diventa difficile portarsi a casa la prestazione. Ma il calcio è così, due giorni fa stavamo festeggiando per un grande traguardo e adesso siamo qui delusi perché volevamo un altro risultato, ma sappiamo che nel campionato italiano tutte le partite sono difficili. Adesso c’è poco tempo per recuperare e martedì avremo già l’ennesimo anticipo come spesso accade a noi e cercheremo di riconquistare i punti persi. Prima del lockdown con i nostri tifosi nel nostro stadio eravamo praticamente infallibili al di la di squadre piccole o più forti, ora senza di loro le cose sono cambiate, questo è un campionato strano e ne risentiamo, i calciatori li sentivano molto. Avevo chiesto di essere più lucidi considerando le energie che stiamo sprecando. Nel primo gol la palla sarebbe uscita . Sarà sempre molto emozionato sfidarlo e sfidarci, sarà una partita emozionante che chiaramente sia noi che il Benevento, noi ancora meno, avremo poco tempo per preparare.

Acerbi ha avuto un risentimento, nei prossimi giorni si saprà qualcosa. Il calendario è praticamente impossibile, avevo Ramos a riposo precauzionale e non potevo farlo giocare 90′ dopo 3 partite di fila. Acerbi ha sentito un problemino, Patric era assente e ho dovuto mettere Parolo in quel ruolo, è normale che la fatica si faccia sentire dopo tantissime partite. Sarebbe troppo facile pensare alle assenze di Luis Alberto o altri giocare, ci si deve abituare giocando ogni 3 giorni. Luis aveva il covid e da quando è rientrato ha giocato tutte le partite, ora vedremo se riuscirà a recuperare martedì altrimenti ci sarà per la prossima. Speriamo di recuperare anche Muriqi, Lulic, Patric che al momento sono fuori. Ci siamo fatti i gol da soli, senza il secondo, dopo aver raggiunto l’1-1 l’avremmo potuta vincere anche con i cambi, il calcio però è così. Ora speriamo di recuperare qualche punto che con la Champions abbiamo perso”.


Pubblicità

News

Lazio Cagliari – Orario, probabili formazioni e dove vederla

Reduci dalla trasferta di Istanbul, i biancocelesti hanno preparato in pochi giorni Lazio Cagliari, match valido per la quarta giornata di Serie A

Avatar

Pubblicato

il

lazio cagliari
<

Alla vigilia di Lazio Cagliari i biancocelesti saranno impegnati, nel pomeriggio odierno, nella seduta di rifinitura a Formello. Gli uomini di Sarri, reduci dalla sconfitta di Istanbul contro il Galatasaray in Europa League, sono chiamati a voltare pagina in campionato e ad archiviare le due sconfitte consecutive contro i turchi e contro il Milan. In vista della sfida dell’Olimpico Maurizio Sarri sembra intenzionato a schierare l’11 titolare senza troppi sguardi al turnover, nonostante il turno infrasettimanale incombente che vedrà la Lazio impegnata a Torino contro i granata.

LAZIO CAGLIARI, LE SCELTE DI SARRI

Contro i sardi, dunque, in porta tornerà con tutta probabilità Pepe Reina. La linea difensiva centrale sarà composta da Acerbi e Luiz Felipe mentre sulla fascia sinistra verrà confermato Hysaj. Ballottaggio invece sulla corsia opposta, dove Marusic appare al momento leggermente in vantaggio su Lazzari, reduce dai 90′ minuti di Istanbul e, prima ancora, da un problema muscolare. L’altro dubbio riguarda Lucas Leiva: il brasiliano non è in condizioni ottimali e, alla luce di un calendario pieno di impegni ravvicinati, Sarri potrebbe optare per la soluzione Escalante. Il match, in programma domani all’Olimpico alle 18.00, sarà visibile in esclusiva su Dazn.

LAZIO 4-3-3: Reina; Marusic, Acerbi, Luiz Felipe, Hysaj; Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto; Pedro, Immobile, Felipe Anderson.

CAGLARI 3-5-2: Cragno; Caceres, Ceppitelli, Carboni; Zappa, Deiola, Marin, Nandez, Lykogiannis; Keita, Joao Pedro.

Lazio-Cagliari
LAZIO CAGLIARI

SARRI, LA PARTENZA RICORDA NAPOLI

Continua a leggere

Conferenza stampa

Sarri si lamenta del calendario : “Troppe partite, il calcio mi piace sempre meno”

Sarri si lamenta del calendario alla vigilia della gara contro il Cagliari

Avatar

Pubblicato

il

122322257 6c74220e c58e 449f bef8 4bf460c0f321
<

Sarri si lamenta del calendario alla vigilia della gara contro il Cagliari

Sarri si lamenta del calendario della sua Lazio alla vigilia della sfida di campionato all’Olimpico contro il Cagliari : “Le prossime gare ? Quando ti impongono un calendario del genere non si può lavorare nel migliore dei modi ed è per questo che il calcio mi piace sempre meno“.

sarri

FOCUS : DATE TEMPO A SARRI, ANCHE A NAPOLI PARTI’ LENTO

Continua a leggere

Conferenza stampa

Sarri sulla squalifica : “Ingiusta, andrò per vie legali”

Tutta la rabbia di Sarri sulla squalifica rimediata a San Siro

Avatar

Pubblicato

il

espulsione sarri screen 4
<

Tutta la rabbia di Sarri sulla squalifica rimediata a San Siro

Nella conferenza pre-partita di Galatasaray Lazio di Europa League, Sarri sulla squalifica rimediata contro il Milan dice la sua : “Non mi aspettavo 2 giornate di squalifica in campionato. Sono stato minaccioso perchè ho chiesto ad un ragazzino di portare rispetto, mentre nel frattempo c’era un calciatore del Milan che teneva un nostro giocatore per il collo. Nel sottopassaggio ho detto all’arbitro che mi ha fatto prendere in giro per un quarto d’ora da un ragazzino per poi espellermi, lui ha ravvisato 2 bestemmie che non ho mai proferito. Ho anche 3 testimoni ed ho avvisato i miei legali, se ci sarà una sola possibilità su un milione voglio procedere per vie legali“.

galatasaray lazio
Fonte Corriere Dello Sport

EUROPA LEAGUE, CHANCE PER MURIQI

Continua a leggere

Articoli più letti