Seguici sui Social

News

Lazio Reina: “La vittoria? Nessuno puntava su di noi”

PUBBLICITA

Pubblicato

il

Lazio Reina
PUBBLICITA

Lazio Reina è sempre più protagonista di questa squadra, lo spagnolo ha conquistato mister e tifosi

Lazio Reina era arrivato per fare il vice Strakosha aiutandolo a crescere ma piano piano lo spagnolo ha preso piede tra i titolari diventando il difensore numero uno della porta biancocelste. Ecco le sue parole a Radio Marca

DERBY E TITOLARITà

“Siamo usciti vittoriosi da una partita che in questa città si sente particolarmente è una rivalità importante. Poi il 3-0 è stato un risultato a sorpresa visto che loro partivano da favoriti. In questo momento sono davanti a noi e hanno fatto un campionato più regolare. Ovviamente il derby è una partita a sé e non ci sono mai favoriti ma gli scommettitori puntavano su di loro. Preferisco giocare ed essere protagonista in campo, è differente vincere dei titoli dal campo o dalla panchina. Ma questo è uno sport di gruppo e anche l’ultimo calciatore è importante. La Juve ha ancora un passettino in più rispetto le altre ma ora ha più competizione, moltissime squadre puntano a stare in alto lottando con loro, ci siamo anche noi tra queste”.

LA LAZIO E LA CITTà

“Volevo continuare a essere protagonista dopo la mia mezza esperienza a Birmingham dove la cosa più importante era la salvezza. Ho firmato per la Lazio sapendo che ci sarebbe stata una competizione sana. Ammetto che sto giocando più partite di quanto immaginassi e spero che le cose continueranno in questo modo. Purtroppo con il Covid non siamo riusciti a visitare molto la città, siamo rimasti più a casa casa rispetto all’andare in giro. Comunque per quello che abbiamo visto, Roma è una bellissima città, ha tanta storia e angoli meravigliosi”.

Lazzari: “Il derby la mia miglior partita alla Lazio”


News

Lazio-Torino, ultime notizie: il comunicato della Asl piemontese

Pubblicato

il

Torino stemma

Notizie poco confortanti arrivano dall’ASL di Torino: riscontrata variante inglese tra i giocatori granata

Brutte notizie per i granata. E’ arrivato infatti all’ANSA un comunicato da parte del Dipartimento di Prevenzione dell’Asl Città di Torino molto importante per sciogliere i dubbi relativi al match di domani all’Olimpico. A quanto pare infatti i calciatori positivi al coronavirus “hanno una ordinanza di isolamento domiciliare fino alle ore 24 di domani, per la presenza di variante inglese, altamente contagiosa“. La nota prosegue poi così: “L’Asl non entra nelle modalità di svolgimento delle partite ma prende decisioni esclusivamente legate alla tutela della salute pubblica“. Sempre l’ANSA fa sapere che una comunicazione di cortesia sulla quarantena imposta ai giocatori postivi sarà inviata nelle prossime ore alla Lega di Serie A.

Continua a leggere