Seguici sui Social

News

Primavera Lazio: Oggi i sorteggi per la Youth League

PUBBLICITA

Pubblicato

il

Lazio Primavera
PUBBLICITA

Primavera Lazio – Oggi la squadra di Menechini saprà chi affronterà nella Champions dei piccoli

Primavera Lazio – Questa competizione verrà giocata per la prima volta dagli aquilotti, per loro sarà una grande gioia e cercheranno di andare avanti il più possibile. A differenza di tutte le altre stagioni, i gironi non verranno disputati ma si giocheranno partite a eliminazione diretta. Solitamente i ragazzi avrebbero dovuto affrontare le squadre con cui la prima rosa viene sorteggiata nel girone di Champions in questo caso: Brugge, Dortmund e Zenit. Ora invece per via del Covid è tutto cambiato e alle ore 12.00 sul sito della Uefa ci sarà il sorteggio. La prima partita è prevista tra il 2 e il 3 marzo e gli aquilotti sono stati inseriti nel 4 gruppo insieme a: Borussia Moenchenglabach, Barcellona, Liverpool, Marsiglia, Lokomotiev Mosca, Dinamo Kiev e Ferencvaros. Il sorteggio non avrà nessuna teste di serie e la prima a giocare in casa sarà l’estratta numero uno.

CALCIOMERCATO LAZIO Musacchio in Paideia per le visite mediche


Conferenza stampa

Conferenza stampa, Inzaghi: “Sinisa è un amico oltre che un grande allenatore”

Pubblicato

il

Inzaghi

I commenti dell’allenatore della Lazio a un giorno dal match di Bologna

Formello. Simone Inzaghi durante la conferenza stampa di oggi ha rivolto parole affettuose verso Sinisa Mihajlovic, allenatore della squadra che la Lazio affronterà domani a Bologna ma anche ex giocatore biancoceleste. “Il Bologna, è un’ottima squadra, con buonissime individualità. Soprattutto mi fa piacere rivedere Sinisa, è un amico oltre che un grande allenatore: sicuramente avrà preparato la partita nel migliore dei modi, sarà una gara difficile da affrontare al meglio da subito». Sulla formazione non si sbilancia, anche se pesa l’assenza di Escalante. A pochi giorni dalla clamorosa sconfitta contro il Bayern Monaco, Inzaghi tira le somme: “Siamo reduci da una brutta sconfitta ma è nostro dovere smaltire al più presto ciò che è successo martedì e trasformarlo in carica positiva per la partita di domani. Sarà una gara delicata e dovremo affrontarla nel migliore dei modi“, conclude il mister.

Continua a leggere