Seguici sui Social

News

Lazio Lotito: “Rinnovo? Solo mancanza di tempo. Noi punto di arrivo e non di partenza!”

PUBBLICITA

Pubblicato

il

Lazio Lotito
PUBBLICITA

Lazio Lotito ha parlato durante la conferenza di presentazione per la nuova allenatrice della Lazio femminile Carolina Morace

Lazio Lotito ha parlato del rinnovo di Inzaghi: “Ogni volta sento parlare di problemi personali e di contratto tra me e Inzaghi ma in realtà non è così, noi abbiamo fatto una proposta per il contratto ora deve decidere lui. Tra di noi c’è un bellissimo rapporto sia personale che a livello lavorativo. Non credo che ci siano ostacoli nel nostro proseguo insieme che abbiamo iniziato anni fa e oggi esiste in termini concreti. Lo ha fatto presente anche la Morace, siamo cresciuti molto, anche a livello internazionale. Al momento non ho nessun appuntamento in programma con lui ma ci sentiamo tutti i giorni e l’unico motivo per cui non riusciamo a incontrarci è il tempo. Siamo entrambi molto impegnati, io ho delle cose da fare e lui è preso da mille cose. Ad esempio sono stato a Formello per salutare la squadra prima della partita contro l’Atalanta e non l’ho nemmeno visto, stava in conferenza”.

LAZIO: IL PROGETTO E GLI OBBIETTIVI

“Vogliamo crescere e farci conoscere a livello internazionale. Alcuni calciatori mi hanno detto delle cose che mi hanno emozionato, mi hanno fatto sentire orgoglioso di cosa stiamo creando e di essere il proprietario di questa società. Noi cerchiamo sempre di dare l’opportunità a tutti per dare il massimo mettendo a disposizione ogni strumento possibile. Formello è il tempio del nostro orgoglio, noi non siamo un punto di partenza ma di arrivo. Si respirano i nostri valori e comportamenti sia in campo che fuori. Abbiamo anche un esempio recente, Lazzari a Bergamo o Klose a Napoli, dobbiamo vincere solo per merito. Con sacrificio e forza delle idee raccoglieremo i risultati. Sullo scudetto? A parer mio gli obbiettivi non vanno annunciati ma raggiunti. L’anno scorso la pandemia ha cambiato le nostre prospettive. All’interno di un gruppo ognuno svolge il suo ruolo, l’unione fa la forza”.

Lazio a febbraio avrai un mese più tranquillo: tutte le partite

  Lulic chiama Inzaghi: "I big qualche partita potrebbero saltarla..."

Lazio un Mussolini in rosa: il figlio di Alessandra in primavera, le sue parole


News

Torino, Preannuncio Di Reclamo Per Recuperare il match

Pubblicato

il

La gara tra Torino e Lazio, in programma ieri, non si è disputata causa focolaio Covid tra i granata

Il match dell’Olimpico non si è disputato a causa della decisione della Asl piemontese di non far partire i granata alla volta di Roma. Situazione analoga, per certi versi, a quella relativa a Juventus Napoli dello scorso 4 ottobre. Ai capitolini, come ai bianconeri in un primo momento, è stata assegnata la vittoria per 3-0 a tavolino, non avendo la Lega effettivamente rinviato il match. Sulla scia, però, dei ricorsi partenopei che hanno portato alla decisione di recuperare la gara contro la Juve, il Torino ha presentato al Giudice Sportivo un preannuncio di reclamo. All’interno del documento si sottolinea che la partenza per Roma è stata impedita per causa di forza maggiore.

Continua a leggere