Seguici sui Social

Ultime Notizie

Fonseca in conferenza: “Abbiamo preparato strategicamente questa partita” (Video)

Avatar

Pubblicato

il

Fonseca
PUBBLICITA

L’ di Fonseca nella conferenza che anticipa il derby della Capitale

Trigoria. Penultima partita da allenatore giallorosso per Paulo Fonseca. Il mister uscente ha parlato oggi, alla vigilia del derby capitolino. Nella conferenza stampa di rito Fonseca è apparso sereno, nonostante tutto il mondo Roma sia già proiettato verso il nuovo allenatore arrivo, Josè Mourinho. Sulla del suo mandato, Fonseca si esprime con grande tranquillità; nessun torto subito, nessun rimpianto, solo orgoglio e soddisfazione nell’aver guidato per un biennio la squadra: “A volte quando un allenatore lascia un incarico c’è un sentimento di ingiustizia, ma io non ho questa sensazione. Provo solo un grande orgoglio nell’essere stato allenatore della Roma, e soprattutto di avere avuto sempre il rispetto di tutti e la simpatia dei tifosi, ciò che conta è solo questo“.

Fonseca: tempo di bilanci

Fonseca fa poi un del biennio, che ha visto la Roma subire molti gol, 53 solo durante questo campionato. “E’ stata una difficile, con infortuni di giocatori importanti, penso che l’assenza di tanti giocatori forti abbia influito molto. Ad esempio non avere Smalling in tutta la stagione, che è il difensore più esperto, e l’aver giocato spesso con difensori molto giovani è stato decisivo per la nostra prestazione difensiva“.

Sul derby di domani, il mister giallorosso si mostra focalizzato sull’evitare azioni in contropiede da parte della Lazio, in special modo quelle di Ciro Immobile o Luis Alberto: “Abbiamo preparato strategicamente questa partita, in modo che la Lazio non possa replicare in contropiede, perché è lì che sono molto pericolosi , dobbiamo stare attenti a questo”.

Fonseca conclude con una considerazione sulla stracittadina romana e sul carico emotivo che la caratterizza: “Il derby a Roma è una cosa unica, domani non ci saranno i tifosi che sono molto importanti per noi ma vogliamo avere la stessa motivazione che avevamo quando erano presenti; la squadra sta bene nonostante sia reduce dal turno infrasettimanale ed è cosciente dell’importanza di questo match“.


Pubblicità

Ultime Notizie

Lotito punzecchia Inzaghi e poi lancia la bomba : “Voglio acquisire lo Stadio Flaminio”

Dopo il colpo Sarri e aver punzecchiato l’ex Inzaghi, ecco l’idea nuovo stadio. Il Presidente della Lazio Lotito pensa in grande e vorrebbe acquisire il decadente Stadio Flaminio

Avatar

Pubblicato

il


Dopo il colpo Sarri e aver punzecchiato l’ex Inzaghi, ecco l’idea nuovo stadio. Il Presidente della Lazio Lotito pensa grande e vorrebbe acquisire il decadente Stadio Flaminio

Inizia l’era Sarri ed il mondo è più euforico che mai. Anche il Presidente Lotito che è più attivo che mai, ora anche sul fronte stadio. Durante la premiazione in Campidoglio della selezione femminile per aver vinto il campionato cadetto. Lotito ha potuto parlare con la Raggi ed i giornalisti. Lotito euforico per il nuovo mister, ha punzecchiato il suo ex Inzaghi. “Per me gli accordi si fanno anche con una sola stretta di mano, per altri no”. Ha poi mostrato il suo interesse per la questione stadio, dove ha detto di voler trattare con la Sindaca per acquisire lo Stadio Flaminio. Secondo il Patron non è una situazione semplice, visto che lo stadio decadente da anni non dispone di parcheggi e soprattutto non rispetta le normative . Ma si è reso disponibile per aiutare a far crescere Roma e la sua Lazio.

Stadio Flaminio di Roma
Stadio Flaminio nel suo splendore

SARRI E’ IL NUOVO ALLENATORE DELLA LAZIO

Continua a leggere

Ultime Notizie

ULTIM’ORA LAZIO SARRI I dettagli del contratto offerto da Lotito

Lotito mette sul piatto più di 3 milioni per convincere Sarri

Avatar

Pubblicato

il

Lotito

Sarri sempre più vicini. Arrivano le prime notizie e rumors sui dettagli delle cifre proproste al tecnico toscano

Week end sempre più caldo in casa biancoceleste e non per via delle alte temperature. Lazio Sarri entra ne vivo e arrivano i primi rumors sul contratto offerto all’ex tecnico di , Chlesea e Juventus. Secondo quanto riportato da Alfredo Pedullà, il patron biancoceleste avrebbe proposto poco più di 3 milioni l’anno comprensivi di bonus. Mentre si rioncorrono le voci tra conferme e smentite, il braccio di ferro tra le parti continua.

3 MILIONI DI BASE, TARE SARRI A COLLOQUIO

Lazio Tare
Tare mediatore tra Lotito e Sarri

Sarà Igli Tare con ogni probabilità ad essere l’ago della bilancia di questa lunga ed estenuante trattativa. Il ds laziale è a colloquio con mistre Sarri per convincerlo ad accettare la proposta di 3 milioni a stagione più bonus al raggiungimento di determinati obiettivi. La strada sembra essere tracciata e in discesa, ma tutto potrà essere considerato finito solamente a firme avvenute. La storia, triste, con Inzaghi insegna.

IL GIORNALISTA PETRI ATTACCA SARRI E LA LAZIO: “UN COMUNISTA NON PUO’ ALLENARLA”

Continua a leggere

Ultime Notizie

La Lazio stringe su Sarri dopo l’incontro Ramadani Lotito

Si è da poco concluso l’incontro tra l’agente di Sarri, Ramadani e la dirigenza laziale. Le parti sembrano più vicine e ora la Lazio stringe

Avatar

Pubblicato

il


Si è da poco concluso l’incontro tra l’ di Sarri, Ramadani e la laziale. Le parti sembrano più vicine e ora la Lazio stringe

Ramadani, l’agente di Sarri è arrivato a Roma per l’ora di . In seguito è stato accompagnato a Villa San Sebastiano ed ha iniziato un colloquio durate un paio d’ore con Tare e Lotito. Finito il colloquio l’agente è andato via in auto accompagnato dal Ds Tare. Le facce sorridenti fanno ben sperare i tifosi . Per Ramadani la Lazio è la soluzione migliore e riferirà in serata le cifre del contratto al tecnico Sarri. Il mister ora si trova nella sua villa in Toscana e tra la tarda serata di oggi e domani darà una risposta sul suo . A non convincerlo totalmente rimane il nodo acquisti per adeguare la alle sue esigenze. La fumata bianca sembra sempre più vicina. L’era Sarri è pronta a partire.

LOTITO RASSICURA I TIFOSI SU SARRI

Continua a leggere

Articoli più letti