bargiggia sconsiglia sarri

Bargiggia sconsiglia Sarri: “Perdi tempo con Lotito”

Bargiggia sconsiglia Sarri: l’opinione al vetriolo del giornalista Mediaset sulla trattativa con la Lazio.

Bargiggia sconsiglia Sarri. Esperto di mercato delle reti del Biscione, interviene a gamba tesa sul tecnico toscano. Quest’ultimo nelle prossime ore, salvo sorprese, dovrebbe diventare il nuovo allenatore della Lazio. Già da giorni media e tifosi lo indicano, con probabilità sempre più crescente, successore di Simone Inzaghi, passato all’Inter. Per far sì che ciò diventi concreto, serve però mettere tutto nero su bianco.

Una circostanza che al momento non si è ancora verificata e che qualcuno spera non si verifichi mai. Non manca infatti nell’opinione pubblica chi guarda con scetticismo – misto in qualche caso ad una sottile ironia – all’operazione. Magari ritenendo che l’aspirazione a livelli top sia propria solo di una sponda del Tevere. Le motivazioni a sostegno di questo atteggiamento sono tra le più disparate: c’è chi tira in ballo la fede politica di Sarri (contrapposta a quella, o presunta tale, dei tifosi biancocelesti). E c’è chi adduce la ‘parsimonia’ di Lotito nelle trattative.

E’ il caso quest’ultimo di Bargiggia, che ne fa menzione attraverso il proprio profilo Twitter. Trattare con il presidente biancoceleste, a suo parere, farebbe perdere al tecnico toscano “100mila punti in partenza e in arrivo“. Vista la sua condizione di “allenatore top“, Bargiggia gli consiglia dunque di interrompere la perdita di tempo con “Lotitone“. Il motivo appunto la tendenza del patron ad ‘andare al risparmio’: “Al massimo – spiega – ti compra un giocatore pagandolo con un sacchetto di lupini e un pò di fritto misto“. Ride dunque Bargiggia. Forse dimenticando che, recita il detto, a farlo bene è chi lo fa per ultimo. E se le indiscrezioni di queste ore dovessero confermarsi, questo sarà il popolo della Lazio.

INTANTO LA LAZIO SMENTISCE IL MESSAGGERO