SARRI La Lazio smentisce Il Messaggero: “Nessun passo indietro”

sarri la lazio smentisce il messaggero
Ultimo aggiornamento:

SARRI La Lazio smentisce Il Messaggero. La versione del club sulla giornata di silenzio vissuta ieri.

SARRI La Lazio smentisce Il Messaggero. Il quotidiano romano nella giornata di ieri è intervenuto sullo stallo nella trattativa. 24 ore di calma apparente, dopo una due giorni di colloqui frenetici e voci impegnate a rincorrersi. Una situazione che ha però messo ancora più in ansia i tifosi, desiderosi di vedere quanto prima il tecnico toscano sedersi sulla propria panchina. La ferita dell’addio di Inzaghi è ancora fresca e in molti c’è il timore che questo stop possa diventare definitivo. Insomma, per gran parte del popolo laziale il detto “nessuna nuova, buone nuove” sembra proprio non esistere.

A rassicurarli è però intervenuta negli ultimi minuti la stessa Lazio: la trattativa, ha ribadito il portavoce Rao riportato dal ‘Corriere’, non ha subito “nessun passo indietro“. Resterebbe dunque solo la firma sul contratto tra Sarri e l’eredità di Simone Inzaghi. Non si esclude però che il nero su bianco sia già arrivato e che la Lazio stia aspettando l’apertura della Borsa (dove la società è quotata) per diramare l’annuncio. Che, stando così le cose, sarebbe atteso tra la serata di oggi e la prima mattinata di domani. Queste al momento sono però solo ipotesi.

Quel che è certo è che ieri non si sono registrati nuovi sviluppi. Il motivo è presto spiegato: Lotito avrebbe infatti dovuto far fronte ad alcune grane di carattere burocratico riguardanti la Salernitana. Ciò però non gli avrebbe impedito di portare avanti i contatti con Sarri. Lo avrebbe fatto attraverso il ds Tare, intrattenutosi a colloquio con l’allenatore e il suo agente Ramadani.

DEFINITO LO STAFF

Uno scambio di battute che avrebbe portato dei frutti concreti: sarebbe stato infatti raggiunto un accordo sullo staff che assisterà Sarri nella Capitale. A farvi parte saranno Giovanni Martusciello e Marco Ianni, in qualità rispettivamente di vice allenatore e assistente tecnico.