Lazio Correa

LAZIO Post Correa, è corsa a tre sul taccuino di Tare

LAZIO Post Correa, si infiamma la ricerca da parte dei biancocelesti: tre i nomi in lista.

LAZIO Post Correa, la corsa si avvia al rush finale. Ufficializzato l’addio del Tucu (direzione Inter), la società si è messa subito al lavoro per il sostituto. Alla fine del mercato estivo manca meno di una settimana, quindi serve far presto per evitare di restare scoperti. Tre al momento le opzioni tra cui scegliere per consegnare a Sarri l’esterno richiesto per il suo 4-3-3. L’ultima, spuntata in queste ore, porta il nome di Mattia Zaccagni. Quest’ultimo è legato al Verona ancora per una stagione e non sembra intenzionato ad andare oltre. Gli scaligeri ovviamente non vogliono perderlo gratis già da febbraio e per questo avrebbero in mente di sfruttare questi ultimi giorni di contrattazioni per monetizzare. Un’occasione che la Lazio starebbe pensando di cogliere al volo: addirittura, sarebbe già pronta un’offerta di 15 milioni per provare a convincere il club di Setti.

In pole resta comunque Kostic, bloccato da settimane. Il suo arrivo a Formello dipende però da Kamenovic: quest’ultimo, extracomunitario come il connazionale, non è infatti ancora stato tesserato dai biancocelesti. Che vorrebbero conservare la casella, ultima disponibile, proprio per l’esterno dell’Eintracht. Con i tedeschi deve essere però trovata l’intesa: soltanto se non ci si riuscisse, l’ex Cucaricki diventerebbe a tutti gli effetti un giocatore della Prima della Capitale. Che frattanto segue anche Cody Gakpo, classe ’99 in forza al Psv Eindhoven.

LAZIO-SPEZIA: ORARIO, FORMAZIONI E DOVE VEDERLA