Inzaghi e moglie

Inzaghi all’Inter, la moglie spiega perchè ha lasciato la Lazio

L’approdo di Inzaghi all’Inter è ancora sulla bocca di tutti i laziali. La moglie Gaia ha voluto spiegare alcune cose

E’ passato un mese, Simone Inzaghi all’Inter ormai è stato metabolizzato dai tifosi biancocelesti, anche grazie all’arrivo di Maurizio Sarri. Ma l’argomento è sempre fonte di discussioni tra chi lo ha perdonato e chi non riesce a farsene una ragione. A tal proposito la moglie del mister, Gaia Lucariello, ne ha parlato dal giornale Chi di Alfonso Signorini.

GAIA LUCARIELLO: “PRIMA VIENE LA CARRIERA”

Nell’intervista rilasciata, Gaia ha spiegato come sono andate effettivamente le cose: “Mi sono sentita morire dentro quando è arrivata la proposta, ma non mi sono tirata indietro. Era giusto cambiare per la sua carriera che viene prima di tutto. Ho pianto di nascosto. Simone ha preso una casa grande perchè sa che avrò nostalgia. A Roma abitavamo ai Parioli e dovevo prendere sempre la macchina. Qui siamo a Brera e sottocasa il macellaio, il fruttivendolo. Mi piace moltissimo. Vedo le partite piena di ansia e con gli occhi lucidi. Contro il Verona perdevamo uno a zero, Lorenzo era in lacrime, io agitatissima“.

TUTTO SU MILAN LAZIO