LAZIO Infortunio Immobile: i tempi di recupero mettono Sarri nei guai

immobile infortunio

LAZIO Infortunio Immobile: brutte notizie per il tecnico toscano dalla possibile data di rientro.

LAZIO Infortunio Immobile, la cosa è seria. Probabilmente più del previsto. Già scattato dunque l’allarme sia per Sarri che per Mancini: il tecnico biancoceleste e quello della Nazionale potrebbero infatti non poter contare sui servigi del bomber per un lungo periodo. Tutta colpa di un problema al polpaccio che il numero 17 si trascina da qualche tempo. E al quale non ha certo giovato l’aver giocato le ultime gare in biancoceleste spendendo tantissimo, più di quanto disponesse. A confermarlo gli esami cui Immobile si è sottoposto ieri pomeriggio: la diagnosi parla infatti di “sofferenza muscolare al muscolo soleo della gamba sinistra“. Un problema che, prosegue il referto, Ciro si sarebbe procurato domenica contro la Salernitana. Si tratterebbe di un vasto edema, che avrebbe comportato un versamento di sangue nel polpaccio, probabilmente fino a farlo stirare. La situazione è complicata dunque e prospetta per l’attaccante una lunga sosta ai box: dalle 3 alle 4 settimane, stando alle previsioni.

Niente Nazionale insomma: gli azzurri, con Svizzera e Irlanda del Nord, dovranno vedersela senza di lui. Ma anche niente Lazio: Immobile sarà infatti costretto a saltare il big match con la Juve alla ripresa e il successivo impegno europeo in casa della Lokomotiv. Non solo: dubbi sul suo recupero permangono anche relativamente all’altra grande sfida del 28 novembre con il Napoli.