ROMA LAZIO Diffidati, due big fanno tremare i giallorossi

ROMA LAZIO Diffidati, la situazione (pesante) dalle parti di Trigoria a pochi giorni dalla stracittadina.

ROMA LAZIO Diffidati, il pericolo incombe. La gara è importantissima, tanto per il primato cittadino quanto per la corsa all’Europa, e sarà quindi importante arrivarci a piene forze. Il guaio è che, prima di affrontarla, le due squadre dovranno superare un altro ostacolo: i giallorossi saranno infatti di scena domenica (ore 18) al Friuli contro l’Udinese, seguiti il giorno successivo (ore 21) dai cugini, che ospiteranno all’Olimpico il Venezia. Due impegni cui le compagini si presenteranno con diversi elementi a rischio squalifica causa diffida. Uomini, in entrambi i casi, anche di un certo peso nei rispettivi scacchieri, ai quali quindi toccherà fare molta attenzione per scongiurare il pericolo ‘cartellino giallo’.

ROMA LAZIO DIFFIDATI, LE SITUAZIONI SUI DUE FRONTI

Tre quelli presenti nella Lazio (leggili qui), ma anche in casa Roma le cose non vanno meglio. A rischio ci sono infatti sia capitan Pellegrini che Zaniolo. Il primo potrebbe incorrere nella seconda esclusione consecutiva dai derby: saltò infatti già la sfida di andata, complice l’espulsione rimediata nel turno precedente sempre con l’Udinese. Non confrontarsi nuovamente con i rivali di sempre sarebbe una iattura per lui, che è romano e tifoso giallorosso. Così come lo sarebbe anche per il numero 22, che, pur non nato nella Capitale, vive il derby sempre carico a mille. In Friuli tuttavia saranno entrambi presenti, e chissà che questa non sia una buona notizia per i colori biancocelesti.

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK

Da non perdere

Iscriviti alla Newsletter

Per le ultime notizie sulla Lazio iscriviti alla newsletter. E' GRATIS

ULTIME NOTIZIE