ROMA LAZIO Sconcerti duro su Sarri: “Lui e la Lazio mai una coppia”

All’indomani di Roma Lazio Sconcerti si sofferma in particolare sulle colpe del tecnico toscano.

ROMA LAZIO Sconcerti è sicuro: dopo questa partita le due squadre non saranno più le stesse. Il risultato, netto, di 3-0 restituisce infatti stati d’animo completamente opposti, le cui conseguenze potrebbero vedersi nel prosieguo della stagione e forse anche oltre. Sul fronte giallorosso, ad esempio, sembrano essere state spazzate via d’un colpo tutte le ombre registrate lungo il cammino. “Questo derby – sottolinea Sconcerti a Tmw Radio – è importante soprattutto per Mourinho, che ora è più credibile. Adesso – auspica per il futuro – i tifosi della Roma possono davvero sperare“.

ROMA LAZIO SCONCERTI SUI BIANCOCELESTI

Cosa che non possono fare invece i ‘cugini’ della Lazio. I quali, dopo un periodo in gran spolvero, che faceva presagire grandi cose, si ritrovano d’improvviso nuovamente catapultati sotto nubi nerissime. E, secondo il giornalista, il motivo è il rapporto, rimasto solo sulla carta, tra Sarri e i suoi giocatori: “Non c’è mai stata completa sintonia tra loro, non sono mai stati una coppia“, osserva. Parole che suonano di pessimo auspicio per il rinnovo del tecnico, che, lo ricordiamo, deve ancora essere concordato.

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK

Da non perdere

Iscriviti alla Newsletter

Per le ultime notizie sulla Lazio iscriviti alla newsletter. E' GRATIS

ULTIME NOTIZIE