Sky contro la Lazio, ci risiamo: l’episodio ‘giallorosso’ dopo il 4-2 sul Feyenoord

Sky contro la Lazio: una domanda del giornalista Matteo Marani a Matias Vecino ha fatto letteralmente imbufalire i tifosi biancocelesti Sky contro la Lazio. Un atteggiamento non nuovo in casa dell’emittente milanese, dove spesso e volentieri si fa a gara per accrescere i demeriti e sminuire i meriti. Magari mettendoli in contrapposizione con quelli (oltremodo […]

Sky contro la Lazio: una domanda del giornalista Matteo Marani a Matias Vecino ha fatto letteralmente imbufalire i tifosi biancocelesti

Sky contro la Lazio. Un atteggiamento non nuovo in casa dell’emittente milanese, dove spesso e volentieri si fa a gara per accrescere i demeriti e sminuire i meriti. Magari mettendoli in contrapposizione con quelli (oltremodo osannati) dei rivali della Roma. Una situazione alla quale neanche il rotondo 4-2 sul Feyenoord, unico successo italiano nella serata Europa-Conference League, è riuscito a porre un’eccezione. Il ‘fattaccio’ si è consumato subito al termine della partita, quando di fronte alle telecamere e ai microfoni è arrivato Matias Vecino.

SKY CONTRO LA LAZIO, LA DOMANDA ‘GIALLOROSSA’ DI MARANI

Il centrocampista uruguaiano avrebbe voluto commentare la partita e soprattutto la propria prestazione, impreziosita da due reti. Probabilmente non si aspettava di dover invece rispondere a questioni riguardanti i ‘cugini’ giallorossi. A porgliele davanti il giornalista Matteo Marani, chiedendogli: “La grande campagna acquisti della Roma vi ha stimolato?“. Una domanda a cui Vecino, un pò spiazzato, non è riuscito subito a rispondere. Costringendo quindi Marani, che forse pensava che invece non l’avesse capita, a formularla nuovamente.

SKY CONTRO LA LAZIO, LA REPLICA DEI TIFOSI BIANCOCELESTI

L’atteggiamento, ovviamente, non è passato inosservato e il giornalista in breve si è ‘conquistato’ le ire dei tifosi biancocelesti. I quali gli hanno fatto notare che in quel momento le vicende romaniste non c’entravano nulla. Inspiegabile, oltretutto, la base su cui le stesse venivano tanto esaltate: si può definire ‘grande’ una campagna acquisti dagli esborsi minimi e fondata principalmente su parametri zero in cerca di riscatto? Al contrario, tale aggettivo sarebbe più confacente per quella della Lazio, che ha messo mano forte al portafoglio per colmare le lacune del passato. Ma forse ammettere questo per la linea di Sky contro la Lazio sarebbe stato davvero troppo.

Da non perdere

Iscriviti alla Newsletter

Per le ultime notizie sulla Lazio iscriviti alla newsletter. E' GRATIS

4 Commenti

Comments are closed.

ULTIME NOTIZIE