mercoledì, Giugno 12, 2024

La rabbia di Sarri : “Piovevano buste di piscio, ci hanno trattato male, fossi il Presidente non andrei a giocarla la Conference”

LAZIO NEWS

PUBBLICITA

Serata amara per Lazio, che in Olanda cade 1-0 contro il Feyenoord. La sconfitta relega i biancocelesti a giocare i spareggi per la Conference League. Nel post partita a LazioStyle Channel, mister Sarri ha commentato così la gara.

FEYENOORD LAZIO – LA RABBIA DI SARRI

Punti Chiave Articolo

Abbiamo fatto una partita tosta, cinque minuti di difficoltà te li devi aspettare. Abbiamo costruito cinque palle gol e concesso pochissimo agli avversari. Ho visto una squadra bella, pronta a giocare a calcio, a lottare. Non c’era l’atteggiamento dell’ultima mezz’ora con la Salernitana.

L’Europa League l’abbiamo compromessa con una partita, il resto fa parte della normalità. Un torneo che si fa in sei gare, una sfida in cui non solamente perdi, ma comprometti le cose anche a livello di differenza reti è chiaro che ti metta in una difficoltà enorme. 

Non accetto altro…Piovevano buste di piscio dalla tribuna dietro la panchina. Un po’ di fastidio ovvio che ci sia. Delle decisioni arbitrali non ne parliamo neanche. Un giocatore s’è permesso di fare 7-8 falli da dietro, alla fine sono stati ammoniti i nostri.

Nell’azione del gol ci sono due falli, l’azione inizia davanti alla panchina mia e c’è un fallo su Cancellieri. Poi Patric che è stato chiaramente spinto. Perlomeno andare a rivederla. Tutti i falli sono stati fatti dagli avversari, ma siamo stati ammoniti noi ogni volta. Fossi nel presidente non andrei nemmeno a giocare la Conference League, stasera ci hanno trattato davvero malissimo“.

SEGUICI SU TWITTER

DERBY – IMMOBILE TENTA IL RECUPERO 


facebook

LIVE NEWS