Donne e media. Lo studio dell’osservatorio

SULLO STESSO ARGOMENTO

La copertura delle discipline femminili nello sport è ancora molto bassa, afferma Azzalini

Secondo Monia Azzalini, Responsabile del settore Media e Genere presso l’Osservatorio di Pavia, la copertura delle discipline femminili nello sport rimane ancora molto bassa nonostante l’expertise e i risultati delle donne nell’ambito sportivo.

PUBBLICITA

Il progetto “100 donne contro gli stereotipi”, nato nel 2016, mira a valorizzare la presenza femminile nei media. Nel 2022, solo una notizia su dieci nei principali telegiornali italiani è stata dedicata allo sport femminile, evidenziando un problema radicato storicamente.

Il progetto si propone di affrontare questa disparità attraverso una banca dati di esperte di sport a libero accesso e una serie di attività di sensibilizzazione e advocacy. Quest’ultime mirano a rendere l’ambiente sportivo più inclusivo e aperto a tutti. Il progetto è stato presentato durante l’evento “100esperte per lo sport” presso il Salone d’Onore del Coni.

Fonte

 

Leggi anche

Lazio News

Classifica

Ultima Partita

Prossima Partita