Mauri predice la futura squadra di Felipe Anderson in caso di partenza dalla Lazio

PUBBLICITA

LAZIO NEWS

Stefano Mauri Parla Sulla Lazio e Sul Futuro di Felipe Anderson

Nel corso di un’intervista rilasciata sulle piattaforme ufficiali della Lazio, Stefano Mauri, ex giocatore e ora commentatore, ha espresso le sue riflessioni sulla situazione attuale del club, con particolare riferimento a Felipe Anderson, giovane attaccante brasiliano.

Prospettive per la Lazio in Serie A

Mauri manifesta la sua convinzione che la Lazio ha l’obbligo di perseverare fino all’ultimo, entrando in campo con l’obiettivo di vincere ogni singola partita. Anche se riconosce che arrivare in Champions League è un’impresa complicata a causa del divario di punti attuale, ricorda che nulla è impossibile nel calcio. Sostiene poi che un traguardo come l’Europa League resterebbe comunque significativo, motivo per cui la Lazio non dovrebbe gettare la spugna e dovrebbe cercare di massimizzare i risultati in ogni match.

Analisi della Crescita di Felipe Anderson

Mauri riserva un’ampia riflessione su Felipe Anderson, sottolineando la crescita notevole dell’attaccante da quando è approdato alla Lazio. Se inizialmente si mostrava discontinuo nelle prestazioni, nel tempo è migliorato, grazie alle sue eccellenti doti di gioco. Nonostante ancora presenti qualche incertezza, lo scorso anno ha disputato un campionato straordinario, diventando elemento fondamentale per il secondo posto conquistato dalla squadra. Mauri ritiene che Anderson sia giunto alla maturazione definitiva della sua carriera.

Destino di Felipe Anderson

Nonostante l’indubbio merito del contributo di Anderson, il suo futuro alla Lazio è incerto. Mauri afferma di non essere in grado di prevedere se rimarrà o si trasferirà altrove, sebbene ipotizza una possibile destinazione in Juventus. Fa inoltre notare che la Premier League inglese potrebbe rappresentare un ambiente più impegnativo per le sue caratteristiche di gioco. Conclude ribadendo che, in caso di abbandono della Lazio, Anderson rimarrebbe comunque all’interno della Serie A.


whatsapp canale
facebook canale
PUBBLICITA

LIVE NEWS