Marusic su Monza Lazio: “Siamo delusi dal risultato, riguardo al rinnovo…”

PUBBLICITA

LAZIO NEWS

Marusic di Lazio esprime disappunto dopo il pareggio con il Monza e discute il suo futuro

Dopo il match contro il Monza, il difensore della Lazio, Adam Marusic, ha espresso la sua delusione per il risultato davanti a un gruppo di giornalisti. Queste sono le sue osservazioni sul gioco e il suo futuro nel club.

Delusione per il pareggio

Marusic ha affermato: “Siamo tutti delusi da questo scacco. Avevamo intenzioni di trionfare oggi, ma non siamo riusciti, in parte a causa dell’eccellente performance del Monza. Abbiamo guadagnato solo un punto da questo match. Non siamo stati abbastanza astuti o lucidi, abbiamo bisogno di gestire meglio la partita. Questo è un aspetto in cui i nostri avversari sono stati superiori. Ora dobbiamo esaminare il gioco, migliorare. Con solo tre partite rimaste, dobbiamo continuare a credere fino a quando matematicamente è possibile. Dobbiamo concentrarci partita per partita, tenendo d’occhio anche le mosse degli altri team. Non dipende solo da noi. Tutto quello che possiamo fare è dare il massimo e giocare come nelle precedenti sfide.”

Rapporto con Tudor e riflessioni sul futuro

Parlando del suo rapporto con l’allenatore della Lazio, Tudor, e del suo futuro nel club, Marusic ha detto: “Mi trovo bene con Tudor. Ogni allenatore ha le proprie strategie. Lui definisce il mio ruolo in campo e io sono sempre pronto a dare tutto per la squadra fino a quando sarò qui. Al momento, non sto trattando con nessuno per il rinnovo del contratto.”

Incontro con i tifosi

Marusic ha inoltre commentato l’interazione con i tifosi dopo la partita, dicendo: “Siamo andati a salutare i tifosi, ma alcuni compagni di squadra erano già tornati negli spogliatoi. I tifosi volevano che fossimo tutti presenti, quindi li abbiamo aspettati. L’interazione si è conclusa lì.”


whatsapp canale
facebook canale

LIVE NEWS

PUBBLICITA