Prossima Partita

Classifica

LEGGI ANCHE

Palladino su Monza Lazio: “I biancocelesti sono cambiati, Tudor è più determinato e realista”

Sullo stesso argomento

Le luci sono puntate su Monza e Lazio, in vista della loro prossima partita. Il tecnico di Monza, Raffaele Palladino, ha condiviso le sue riflessioni sulla partita in una conferenza stampa, a seguito delle osservazioni del suo omologo biancoceleste Igor Tudor.

PUBBLICITA

Un nuovo capitolo per la Lazio sotto Tudor

A differenza della partita d’andata, molti cambiamenti sono avvenuti“, ha osservato Palladino. “La Lazio ha un nuovo allenatore: Igor Tudor si è dimostrato un allenatore efficace e determinato, portando un nuovo livello di intensità alla squadra rispetto alla sua precedente gestione. Nonostante le buone prestazioni di Monza all’Olimpico, ora l’attenzione è rivolta alla partita di sabato.”

Guardare avanti nonostante gli infortuni

Riguardo l’impatto degli infortuni sulla sua squadra, Palladino ha preferito concentrarsi sui positivi. “Anche se abbiamo avuto molte perdite lungo il percorso, penso che chi ha preso il loro posto abbia fatto un buon lavoro. Nonostante gli ostacoli, penso sempre in termini positivi e mi rendo conto che la forza viene anche dagli infortuni.

Il bilanciamento tra attacco e difesa

Palladino ha poi riflettuto sulla difficile bilancia tra l’attacco e la difesa in campo. “Una squadra deve sapere quando attaccare e quando difendere. Il Monza può non aver vinto negli ultimi tempi, ma ha sempre fornito prestazioni solide. Penso che possiamo fare di meglio, ma l’importante è creare opportunità.

Il futuro di Palladino

Quando si è parlato del suo futuro a Monza, Palladino ha preferito concentrarsi sul presente. “In questo momento, la mia priorità è il Monza. Il mio obiettivo è concentrarmi sulle quattro partite rimaste, con il massimo impegno, poiché ci sono ancora molti obiettivi da raggiungere.”

La condizione della squadra

Sul fronte della squadra, Andrea Carboni non è stato convocato e mancheranno anche Machin e Ciurria mentre Vignato sarà con la Primavera. Caprari, benché manchi di ritmo in partita, è convocato. Mota Carvalho e Izzo sono invece rientrati.”


whatsapp canale
facebook canale

LIVE NEWS