Sarri torna in panchina ? Tutte le possibilità tra Serie A ed estero

PUBBLICITA

LAZIO NEWS

Maurizio Sarri, il noto allenatore italiano, si trova in un periodo di riflessione dopo aver rassegnato le dimissioni dalla Lazio il 13 marzo scorso. Nonostante abbia rispedito al mittente diverse offerte per saltare in corsa su nuove panchine, Sarri aspetta un progetto che lo coinvolga completamente per tornare in campo la prossima estate. Nel frattempo, Maurizio dedica il suo tempo all’altra sua grande passione, il ciclismo, e con particolare attenzione al Giro d’Italia che ha preso il via il 4 maggio.

Potenziali squadre all’estero per Sarri


Punti Chiave Articolo

A livello internazionale, Sarri è molto apprezzato. La sua filosofia calcistica e i successi raggiunti con Napoli, Chelsea, Juventus e Lazio hanno rafforzato il suo appeal. In particolare, Newcastle e West Ham in Inghilterra lo hanno messo in cima alle loro liste di tecnici desiderati. Ma è il Siviglia, in Spagna, a sembrare più determinato a portare Sarri in squadra. Il tecnico italiano è intrigato dall’idea di allenare in Liga, ma per ora preferisce tenersi aperte le sue opzioni.

La Serie A nel mirino di Sarri

Il nome di Sarri ha fatto capolino anche nella Serie A italiana, in particolare con il Milan. Il club rossonero ha mostrato interesse per il lavoro svolto da Maurizio, pur senza ancora avviare alcun contatto ufficiale. Sarri in passato ha sfiorato la panchina rossonera, grazie anche all’apprezzamento espresso da Silvio Berlusconi, ex-presidente del club, che aveva notato il bel gioco impostato da Maurizio quando allenava l’Empoli.

La pista che sembra più tortuosa, ma non meno affascinante, porta a Torino. L’ingaggio richiesto da Sarri potrebbe rappresentare un ostacolo per il club di Urbano Cairo, ma la storia del Grande Torino potrebbe rivelarsi un grande attrattivo per l’ex allenatore della Lazio. Infatti, Sarri ha dimostrato più volte la sua ammirazione per i valori del club granata, rendendo omaggio a Superga, luogo simbolo della squadra.


whatsapp canale
facebook canale
PUBBLICITA

LIVE NEWS