Tiago Pinto che stoccata alla Roma ! “Ero esausto, club che non favorisce la stabilità…”

PUBBLICITA

LAZIO NEWS

Tiago Pinto, ex Ds della Roma, ha recentemente rilasciato un’intervista con l’emittente televisiva portoghese Canal 11. Le sue dichiarazioni spaziano dalla sua esperienza presso il club capitolino, al suo rapporto con José Mourinho, all’operazione Renato Sanches.

La Roma rispetto ad altri club


Secondo Pinto guardando indietro agli ultimi 15 o 20 anni, solo un direttore sportivo ha servito il club più a lungo di quanto abbia fatto lui.

Occupare un ruolo di leadership nella Roma richiede significativi livelli di energia e motivazione; è un club notoriamente esigente che non offre grande stabilità ai suoi dirigenti o allenatori.

La gratitudine di Pinto e il suo futuro

Nonostante la pressione, Pinto rimane grato per l’opportunità che Roma gli ha offerto. Riporta di aver sentito che il suo team aveva compiuto un buon lavoro durante il suo mandato. Tuttavia, era anche consapevole che il futuro probabilmente lo avrebbe portato a servire in altri club e leghe di calcio.

La decisione di lasciare la Roma

Seguendo la sua intuizione, Pinto si è sentito soprattutto esausto verso la fine del suo periodo con la Roma. Credendo fermamente che il club avesse bisogno di una nuova leadership con l’elevata energia e la motivazione che aveva portato inizialmente, ha deciso che era ora di passare il testimone.


whatsapp canale
facebook canale
PUBBLICITA

LIVE NEWS