Baggio rapinato e ferito, attimi di terrore per il Divin Codino : la ricostruzione

PUBBLICITA

LAZIO NEWS

Momenti di puro terrore quelli vissuti da Roberto Baggio e dalla sua famiglia ieri sera, mentre l’Italia era in campo nella partita contro la Spagna. Come riporta il Corriere del Veneto, l’incubo per l’ex numero 10 e i suoi familiari è iniziato intorno alle 22, quando almeno cinque persone, tutte armate, hanno fatto irruzione nella villa di famiglia ad Altavilla Vicentina.

L’Incubo nella Villa del Divin Codino

Secondo le prime ricostruzioni, i malviventi hanno fatto irruzione nella villa di Baggio poco dopo le 22. Armati e determinati, hanno colpito l’ex campione alla testa con il calcio di una pistola, provocandogli una profonda ferita. L’ex Brescia e la sua famiglia sono stati quindi chiusi in una stanza per quasi un’ora, mentre i ladri svaligiavano la villa.

Il Bottino dei Malviventi

Durante il colpo, i malviventi hanno rubato orologi, gioielli e denaro, portando via un bottino considerevole. La famiglia Baggio, sotto shock e impotente, ha potuto solo attendere che l’incubo terminasse. Come riporta SportMediaset, solo quando i ladri hanno lasciato la villa, Baggio ha trovato la forza di sfondare la porta della stanza in cui erano rinchiusi e chiamare i carabinieri.

L’Intervento delle Forze dell’Ordine

I carabinieri sono arrivati rapidamente sul posto e, oltre a raccogliere le testimonianze di Baggio e dei suoi familiari, hanno acquisito tutte le immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti nella villa. Queste immagini saranno cruciali per cercare di identificare i responsabili della rapina e assicurare loro la giustizia.

Baggio in Ospedale

Dopo la terribile esperienza, Roberto Baggio è stato trasportato in ospedale per ricevere le cure necessarie alla ferita riportata alla testa. Fortunatamente, la moglie e i figli dell’ex Pallone d’Oro se la sono cavata solo con un forte spavento, senza riportare ferite fisiche.

La Reazione del Mondo del Calcio

La notizia della rapina ha subito fatto il giro del mondo del calcio, suscitando reazioni di solidarietà e sostegno nei confronti di Baggio e della sua famiglia. Molti ex compagni di squadra e fan hanno espresso il loro shock e la loro vicinanza attraverso i social media, condannando fermamente l’accaduto.


whatsapp canale
facebook canale
PUBBLICITA

LIVE NEWS