Croazia Italia, le scelte di Spalletti: ecco le probabili formazioni e Zaccagni?

PUBBLICITA

LAZIO NEWS

Finalmente è arrivato il momento tanto atteso: domani l’Italia scenderà in campo a Lipsia con l’obiettivo di riscattare la prestazione deludente contro la Spagna e qualificarsi agli ottavi di finale. Questa partita rappresenta l’ultima possibilità per gli Azzurri di agguantare la qualificazione. Nel frattempo, analizziamo le probabili scelte dei due commissari tecnici, Dalic e Spalletti, e la cruciale decisione su Zaccagni.

La Probabile Formazione della Croazia

Per la Croazia, il tecnico Zlatko Dalic sembra orientato verso un modulo 4-3-1-2. In porta vedremo Livaković, una garanzia tra i pali. La linea difensiva sarà composta da Juranović, Šutalo, Gvardiol e Perišić, con quest’ultimo pronto a spingere sulla fascia sinistra. A centrocampo, la qualità non mancherà grazie a Modrić, Brozović e Kovačić, tre talenti che garantiscono non solo copertura difensiva ma anche capacità di impostare il gioco. In avanti, Majer agirà da trequartista dietro le due punte Petković e Kramarić, pronte a sfruttare ogni occasione.

La Probabile Formazione dell’Italia

Per quanto riguarda l’Italia, Luciano Spalletti sembra intenzionato a schierare un 4-2-3-1 per affrontare la Croazia. Donnarumma sarà il capitano tra i pali, mentre la linea difensiva sarà formata da Di Lorenzo a destra, Bastoni e Calafiori centrali e Darmian a sinistra. A centrocampo, Barella e Fagioli avranno il compito di fare da filtro e impostare il gioco. Chiesa, Frattesi e Pellegrini comporranno la linea dei trequartisti dietro l’unica punta, Retegui, sulle cui capacità di finalizzazione Spalletti fa grande affidamento.

La Scelta di Zaccagni

Un punto di interesse nella formazione italiana riguarda la decisione su Zaccagni. Il ct Spalletti dovrà valutare se includerlo nella formazione titolare, considerando le sue recenti prestazioni e la sua capacità di fare la differenza nei momenti cruciali. Questa scelta potrebbe influenzare significativamente l’andamento della partita.

La partita di domani a Lipsia è cruciale per entrambe le squadre. La qualificazione agli ottavi è in gioco e nessuno può permettersi passi falsi. L’Italia dovrà mettere da parte le delusioni passate e affrontare la Croazia con determinazione e strategia. Sarà una sfida intensa, ma gli Azzurri hanno tutte le carte in regola per uscirne vincitori.


whatsapp canale
facebook canale

LIVE NEWS

PUBBLICITA