lunedì, Giugno 10, 2024

Lotito avverte la Curva Nord: “Attenzione a non fomentare l’odio”

LAZIO NEWS

PUBBLICITA

Claudio Lotito Risponde alle Contestazioni della Curva Nord

Il Presidente della Lazio, Claudio Lotito, ha affidato alle pagine del Messaggero le sue riflessioni in merito alla contestazione annunciata dalla Curva Nord per il prossimo venerdì. Lotito ha colto l’occasione per delineare i piani futuri del club e fornire aggiornamenti sul calciomercato e sullo Stadio Flaminio.

Calciomercato: Pronte Tre Mosse Importanti

Lotito ha rivelato l’intenzione di mettere a segno tre colpi di mercato nel breve termine, a patto che tutto vada secondo i piani. Anche sul fronte dello Stadio Flaminio, il presidente ha dichiarato che le verifiche sono in fase avanzata e il processo di completamento è quasi giunto al termine.

La Contestazione della Curva Nord

Analizzando la protesta pianificata dalla Curva Nord, Lotito ha sottolineato la mancanza di comunicati ufficiali e di autorizzazioni richieste alla questura. Il Presidente ha messo in guardia contro il pericolo di fomentare odio, ribadendo con fermezza che non ha intenzione di vendere la Lazio. Ha inoltre respinto con decisione le voci riguardanti un’offerta araba di 600 milioni, affermando che il club vale almeno il doppio dato il patrimonio immobiliare di 250 milioni.

Futuro Proprietario della Lazio

Lotito ha chiarito ancora una volta che la Lazio non è in vendita e ha espresso il desiderio di lasciare il club in eredità a suo figlio. Questa linea di continuità testimonia l’attaccamento personale del Presidente alla società biancoceleste e la sua visione a lungo termine per il futuro del club.

In conclusione, Claudio Lotito ha affrontato a viso aperto le critiche e ha delineato con chiarezza i prossimi passi per la Lazio, tra calciomercato, stadio e gestione del club.


facebook

LIVE NEWS