LAZIO EINTRACHT La Uefa punisce i tedeschi: i dettagli

A causa della condotta di comportamento dei proprio tifosi in Lazio Eintracht la Uefa punisce i tedeschi e infligge sanzioni al club. Di seguito riportiamo il comunicato.

LAZIO EINTRACHT La Uefa punisce i tedeschi:

“L’Organo di controllo, etica e disciplina UEFA (CEDB) ha annunciato la seguente decisione:

Le accuse a carico dell’Eintracht Francoforte:
– Accensione di fuochi artificiali – Art. 16 (2) dei Regolamenti Disciplinari UEFA (DR)
– Invasione sul campo da parte dei sostenitori – art. 16 (2) DR
– Lancio di oggetti – Art. 16 (2) DR
– Atti di danni – Art. 16 (2) DR

L’Organo di Controllo, Etica e Disciplina UEFA ha deciso di vietare a Eintracht Francoforte di vendere biglietti ai propri tifosi per la prossima (1) partita fuori casa della competizione UEFA e la società tedesca viene multata di 80.000 euro. Il divieto di vendere biglietti ai propri tifosi è sospeso per un periodo di prova di due 2 anni”.

SEGUI LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

ADESIVI ANTISEMITI, LA CONDANNA DEL SINDACO RAGGI >>> LEGGI QUI