Seguici sui Social

News

Lazio e Juve, beffa Supercoppa: dai cinesi solo parte del compenso

Pubblicato

in



Ha assunto i contorni della ‘tragedia’ (metaforicamente parlando) la vicenda del compenso spettante a e  per la partecipazione in agosto alla finale di  disputata a Shanghai. Come rivela ‘La Stampa’, la Lega Calcio avrebbe infatti dovuto ricevere 3,3 milioni dalla United Vansen Sport. Invece la società cinese ha versato meno di 2 milioni, che il massimo organo calcistico dovrà dividere appunto con i due club. I quali, visto che, a quanto pare, il resto dell’importo non sarà liquidato, dovranno fare dunque a meno di buona parte degli 1,5 milioni a testa inizialmente concordati, e questo perché la Lega non ha a disposizione abbastanza soldi per saldare loro l’intera somma. Da via Rosellini filtra rassegnazione (“Ormai ci abbiamo una pietra sopra“, il commento di un dirigente all’uscita dagli uffici della Lega). Ma c’è di più: sembra infatti che il dg Brunelli si sarebbe assunto in prima persona la colpa per le condizioni del terreno di gioco e per le riprese tv, entrambe di pessima qualità. Il dirigente sarebbe arrivato addirittura a rassegnare le dimissioni, che però con tutta probabilità saranno respinte nelle prossime ore.

Articolo copertina

Cagliari-Lazio: le ultime da Formello

Pubblicato

in

Inzaghi Lazio


Poche le novità rispetto allo scorso anno nella formazione che verrà schierata in campo da Simone Inzaghi

Mancano due giorni dall’esordio della in campionato. Sembra sempre più chiaro che mister Inzaghi avrà a disposizione gli stessi uomini della scorsa stagione, meno gli infortunati. Manca all’appello Muriqi, che si trova in quarantena in Turchia per il Covid, e Fares, che è in attesa dell’ufficialità.
La probabile formazione vede a destra confermato Lazzari, in mediana Milinkovic e Luis Alberto ai lati di Leiva, e in attacco la coppia Immobile-Correa. In difesa vista l’assenza di Vavro e Luis Felipe saranno disponibili solo Acerbi, Radu, Patric (oggi differenziato) e Bastos (vicino alla cessione). Per compensare la lunga assenza di Lulic sull’esterno di sinistra, è molto probabile che l’allenatore biancoceleste schieri Marusic.

Continua a leggere

Articoli più letti