L’agente di Keita tuona ancora contro i media

PUBBLICITA

LAZIO NEWS

Ieri ha monopolizzato l’attenzione il botta e risposta tra l’agente di Keita, Roberto Calenda e il giornalista del Messaggero Bernardini. Il giornalista – a detta del procuratore – è reo di aver scritto cifre inesatte.

D’altronde vi avevamo parlato già un mese fa della volontà di Keita di rimanere a Roma e di un incontro non ancora avvenuto con la società (leggi qui). Tuttavia, Calenda su twitter ha nuovamente attaccato la stampa. Questo il suo tweet:


whatsapp canale
facebook canale
PUBBLICITA

LIVE NEWS