LAZIO VITESSE – Iniziativa del club olandese per evitare un Feyenoord bis

In vista della gara di Europa League all’Olimpico contro la Lazio, il Vitesse si raccomanda con i propri tifosi in trasferta nella Capitale.

I tifosi del Vitesse sono in arrivo a Roma per assistere alla gara di Europa League contro la Lazio e per la Capitale non è certo una bella notizia. La Città Eterna infatti ancora ricorda quanto accaduto nel 2015, quando i connazionali del Feyenoord, sbarcati in riva al Tevere per la sfida contro la Roma, misero a ferro e a fuoco piazza di Spagna, danneggiando finanche la Barcaccia. Per evitare il ripetersi di simili episodi, il club di Arnhem si è raccomandato con i propri circa 1500 sostenitori che parteciperanno alla trasferta di tenere un comportamento impeccabile. Per questo, ha inviato loro una mail con tutte le indicazioni del viaggio, in particolare sulla condotta da rispettare.

In relazione – riporta ‘Gelderlander.nl’ – ai fatti accaduti nel recente passato con i tifosi olandesi in Italia, e in particolare Roma, il nostro arrivo sarà sotto la lente d’ingrandimento. I petardi sono severamente vietati. Si prevede che la polizia italiana perseguirà una politica di tolleranza zero e agirà rigorosamente

Negli ultimi anni gli italiani hanno avuto esperienze poco piacevoli con i tifosi olandesi“, prosegue la comunicazione, che poi conclude: “A Nizza e Waregem, abbiamo colorato la città di giallo e nero, presentando il nostro migliore biglietto da visita. Speriamo che anche a Roma possa essere semplicemente una festa“.

LEGGI ANCHE LE PAROLE DI CONTRA SU RADU

SEGUICI ANCHE SU TWITTER