Seguici sui Social

Articolo copertina

Il ds Tare tuona contro i giornalisti: “Parlate solo di mercato”

Pubblicato

il

Igli Tare direttore sportivo della Lazio
PUBBLICITA

Al termine della gara tra Atalanta e Lazio terminata 3-3 il direttore sportivo biancoceleste, Igli Tare, ha puntato il dito contro la stampa accusandola di essere interessata più al calciomercato che non a quello giocato.

Grande protagonista della serata bergamasca Sergej Milinkovic, autore di una pregevole doppietta. Anche ieri sugli spalti, come spesso accade, osservatori delle big per monitorare il serbo. All’Atleti Azzuri d’Italia erano presenti osservatori del Manchester United. Alla fine della partita un giornalista si sarebbe rivolto al calciatore biancoceleste chiedendogli: «Ti rendono felice le attenzioni del club inglese?». Vicino al giocatore anche Tare, al quale la domanda non ha fatto piacere, tanto da rivolgersi al cronista in modo duro: “Come si possono fare certe domande ai giocatori? Che cosa ti dovrebbe rispondere? Semmai dovreste chiedergli della partita, della prestazione. Non si può parlare sempre di mercato, sembra che non abbiate altri argomenti”.

LEGGI ANCHE IL PUNTO SULLA GIORNATA DI SERIE A

SEGUICI SU FACEBOOK 

ATALANTA LAZIO, LE PAGELLE


Pubblicità

Articolo copertina

Lazio Genoa Inzaghi: “Rinnovo? Testa al campo e al 4° posto”

Pubblicato

il

Inzaghi

LAZIO GENOA Inzaghi – Al fischio finale, il tecnico biancoceleste è intervenuto ai microfoni di Dazn e ha commentato il 4-3 sui rossoblu

LAZIO GENOA Inzaghi: “Quella di oggi è una vittoria importantissima, abbiamo meritato i 3 punti anche se nel finale abbiamo sofferto. Ci può stare, abbiamo affrontato una squadra di qualità e dovremo migliorare sotto questo aspetto. Abbiamo segnato 4 gol e avremmo potuto farne di più. Sono orgoglioso di allenare questi ragazzi, daremo tutto fino alla fine per ottenere il quarto posto. Ad ogni modo abbiamo già ottenuto la certezza dell’Europa, in vista della prossima stagione, per il quinto anno anno consecutivo. Probabilmente abbiamo perso qualcosa nel girone di andata anche a causa di un girone di Champions impegnativo, ma nel girone di ritorno siamo stati quasi perfetti. Rinnovo? Al momento dobbiamo rimanere concentrati sulle ultime partite, poi con calma ci sarà tempo e modo di valutare la situazione”

Continua a leggere

Articoli più letti