Seguici sui Social

News

TORINO – Rincon: “Lazio squadra di valore ma veniamo a Roma per prendere punti”

Pubblicato

il

Torino stemma
PUBBLICITA

Per parlare del posticipo di lunedì sera tra Lazio e Torino il centrocampista granata Tomas Rincon è intervenuto ai microfoni di Sky Sport.

Questo quanto dichiarato da Rincon: “Ci mancano 4-5 punti che abbiamo perso in casa. Non fosse per quelli non si parlerebbe di un Torino in difficoltà nella costruzione del gioco. Nelle ultime partite abbiamo giocato più aperti e le cose sono migliorate. La Lazio sta facendo bene e ha valori  importanti ma noi crediamo in noi stessi. Ci stiamo preparando bene, vogliamo fare una buona prestazione che ci porti punti”.

 

LEGGI ANCHE LE PAROLE DELL’AG. DI MILINKOVIC SUL MERCATO

 

SEGUI IL NOSTRO PROFILO TWITTER E DIVENTA FOLLOWER

 

LEGGI ANCHE LE PAROLE DEL GIORNALISTA MATTIOLI SU ANDERSON


Pubblicità

News

MOURINHO Di Canio la tocca piano: “E’ il peggio del peggio”

Pubblicato

il

Paolo Di Canio ex attaccante della Lazio

MOURINHO Di Canio la tocca piano. Le dure parole dell’ex attaccante della Lazio in un audio pubblicato sui social.

MOURINHO Di Canio la tocca piano: “La Roma ha preso il peggio del peggio che c’è in questo momento. Capisco che a Roma abbiano bisogno di un nome, ma hanno preso un allenatore finito su tutte le linee. Lui è andato a cercare di prendersi il prima possibile una panchina con soldi, perchè sa di essere al terzo esonero in quattro anni. E’ stato cacciato da tutte le parti per incompatibilità, per carattere, mentre prima era molto bravo sotto questo aspetto. Adesso è stato esonerato dal Tottenham, anche per via dei risultati ottenuti, per non essere stato in grado di portare la squadra a livello in due anni, con tutto quello che hanno speso tra l’altro. Un disastro. Poi a Roma può darsi che si troverà anche bene. Adesso ci si aspetta chissà cosa, ma, ripeto, hanno preso il peggio del peggio, perchè adesso lui fa praticamente l’anti calcio. I giornalisti si divertiranno solo in qualche conferenza stampa, perchè lui fa polemica e casino e tutti gli daranno ragione. Mentre invece quando era all’Inter ci si incazzavano e gli faceva il teatrino. Ma lui è il peggio, soprattutto per ricostruire. E lo dico nonostante lui è sempre stato il mio preferito, anche più di Guardiola“.

Continua a leggere

Articoli più letti