Mino Raiola agente di Ibrahimovic e Kishna

Duro attacco di Mino Raiola a Pep Guardiola: “Come persona è un cane”

Duro attacco di Mino Raiola a Pep Guardiola. Il procuratore di Zlatan Ibrahimovic dopo l’annuncio del trasferimento del suo assistito ai Los Angeles Galaxy intervistato dal Daily Mirror è tornato ad attaccare il tecnico spagnolo.

Duro attacco di Mino Raiola a Pep Guardiola. I rapporti fra i due sono sempre stati tesi da quando Ibra nel 2011 dovette lasciare il Barcellona: “Se il City dovesse vincere la Champions il merito sarebbe del suo allenatore. Ma come uomo Pep Guardiola è un codardo. Un cane. E’come un prete, fai quello, non fare questo…ma umanamente è zero. Nel 2011 a Wembley quando il Barcellona vinse la Champions contro lo United andai a cercare Guardiola nello spogliatoio. Per sua fortuna Galliani mi fermò”.

BASTA POTREBBE LASCIARE LA LAZIO

SEGUICI SU GOOGLE EDICOLA

STRAKOSHA, NUMERO 1 ANCHE CON L’ALBANIA