Prossima Partita

Classifica

LEGGI ANCHE

L’antidoping convoca Stefan de Vrij. Questo il motivo

Sullo stesso argomento

L’antidoping convoca Stefan de Vrij. Dopo la notizia della positività di Joao Pedro all’antidoping per l’assunzione dell’idroclorotiazide, il Coni in mattinata ha inoltrato un’altra notifica a un calciatore dei Serie A, nello specifico al difensore della Lazio Stefan de Vrij.

L’antidoping convoca Stefan de Vrij. Per quanto riguarda l’olandese però, a differenza di Joao Pedro, non si tratterebbe di una notifica per “positività” o “non negatività” a un farmaco. Solo una questione procedurale. Sostanzialmente il test anti-doping cui si è sottoposto l’olandese dopo Lazio-Verona di lunedì 19 febbraio, si sarebbe sviluppato in due diversi momenti (due esami delle urine anziché uno, per raggiungere la quantità necessaria al regolare svolgimento dei test). Ciò avrebbe comportato l’obbligo di firma di due diversi documenti, ma – per errore o distrazione – ne sarebbe stato siglato solamente uno. Per questo motivo il giocatore dovrà fornire ulteriori spiegazioni al Coni.

PUBBLICITA

SEGUICI SU GOOGLE EDICOLA

LEGGI L’OPINIONE DI PAOLO MALDINI SULLA SERIE A>>>CLICCA QUI


whatsapp canale
facebook canale

LIVE NEWS